Jump to content

Da Lantano Sud


helys

Recommended Posts

Ciao Carlo. Piacere di risentirti e di lavorare ancora insieme a te.

In verità la quota l'ho inventata modificando solo lo scenario. I binari restano a quota 0. A occhio e croce dovremmo essere sugli 800 m. Non so se farò montagne più alte: quelle non riesco a gestirle bene, nel senso che non riesco mai a trovare le texture adatte e, se si, non riesco a comporle per bene.

Solo una cosa. Vorrei cercare di non fare stazioni tutte uguali. Per questo occorrerebbe confrontare il nuovo progetto con quelle già costruite.

Questa volta, però, se ho capito bene, non posso inviarti la tratta. È vero che ancora non possiedi il 2019? Fammi sapere.

 

:ciao:

 

Link to post
  • Replies 274
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Qualche immagine tra il Km 24 e 27 con la stazione di transito di Monte Eria.            

Qualche immagine dal Km 32 in avvicinamento ad Oltena             Tutto ovviamente da rifinire e completare.  

Riprendiamo da quì. Queste le immagini dei lavori in corso al km 15,800 circa.  

Posted Images

Vista la mappa. La stazione mi piace molto. È uno schema non ancora utilizzato, mi pare. Non ricordo sulla Due Golfi, ma su Da Lantano certamente no. Mi affido a te per lo schema che non sono bravo a recuperare dalle immagini. Sul tipo di industrie non saprei. Anche su questa aspetto mi affiderei a te.

 

:ciao:

Link to post
3 ore fa, helys ha scritto:

Piacere di risentirti e di lavorare ancora insieme a te.

 

Il piacere è tutto mio: non ho la pazienza di dedicarmi alle tratte (tempo addietro Piero ha recuperato un mio modulo di 2 quadrotti risalente a TRS2004 e mai completato, e ne ho un'altra mezza dozzina in vari stadi di finitura).

 

3 ore fa, helys ha scritto:

Vorrei cercare di non fare stazioni tutte uguali. Per questo occorrerebbe confrontare il nuovo progetto con quelle già costruite.

 

Le stazioni tendono a essere molto simili... con qualche variazione geografica (nel Nord-Ovest, i binari di precedenza sfalsati, per esempio). Le principali variazioni sono la presenza di impianti più o meno estesi per il servizio merci e di raccordi.

 

3 ore fa, helys ha scritto:

È vero che ancora non possiedi il 2019?

 

Ancora no, purtroppo 😞.

 

Ti preparerò uno schema dettagliatissimo :mrgreen:. Nel frattempo, tu cerca un ponte/cavalcavia che permetta il passaggio del binario del raccordo sotto la linea principale, per questo punto:

 

ponte_FR.thumb.jpg.13437d7977d315e317656f84a67c997c.jpg

 

Lo schema base dei raccordi dovrebbe essere più o meno questo (il secondo raccordo è "fuori campo" sulla sinistra).

Non ricordo più che lunghezza abbiamo usato per i binari di precedenza nelle altre stazioni di questa tratta: 400 metri, 500?

Lasciando la linea principale a quota zero, i raccordi dovranno essere a quota inferiore (penso basti -10 metri, ma vediamo una volta che hai trovato il ponte adatto).

La quota a cui si troveranno i raccordi detterà la lunghezza della rampa tra fascio arrivi e fascio presa/consegna. 

Il tratto in azzurro alla radice del fascio presa consegna è elettrificato: le locomotive elettriche si fermano in quel punto. Eventualmente si può elettrificare tutto il fascio arrivi/partenze per semplificare le manovre, ma lo lascerei così.

 

raccordi_da_Lantano_Ovest.thumb.jpg.f53d7a873efc0fbfd15c556c533f83cc.jpg

:ciao:

 

Link to post
21 minuti fa, UP844 ha scritto:

Va bene: non è che per caso ci sono versioni con il sottopasso più angolato (diciamo intorno a 45°)?

 

:su: Conto 500 metri per i binari di precedenza (ci stanno dei discreti mercioni...)

 

:ciao:

 

Il ponte che vedi è a 45°.

 

:ciao:

Link to post
2 ore fa, UP844 ha scritto:

:su: Conto 500 metri per i binari di precedenza (ci stanno dei discreti mercioni...)

 

Apro piccolo OT:

Parlando di modulo di linea, qui in Italia siamo sui 550-600 metri di binari di precedenza, (Brennero e Pontebbana siamo sui 750 metri)  nel gioco, per dare un idea di quello che dico, basta prendere una delle versioni di Sggmrss presenti sulla DLS di Samplaire, accoppiarli, metterne 20 (40 container in totale), e mettere una locomotiva in testa, ecco formati i binari di precedenza standard italiani.

Da notare che non solo sono gli intermodali a avere lunghe composizioni, anche merci di auto e di carri chiusi tipo H hanno lunghezze di 550-600 metri.

Chiudo OT

 

:ciao::ciao:

  • Like 1
Link to post
11 ore fa, UP844 ha scritto:

:su: Meglio così, non ho tenuto conto della prospettiva deformata di Trainz :mrgreen:.

 

Nei prossimi giorni ti preparo gli schemi! Usi le mie dime per gli scambi?

 

:ciao:

 

Rigorosamente DIME. Finora mi hanno dato belle soddisfazioni.

 

:ciao:

Link to post
13 ore fa, UP844 ha scritto:

 

Le ho concepite apposta :mrgreen:. Ti metto anche le indicazioni del tipo di dima da usare (come nella stazione precedente).

 

:ciao:

 

:su:

 

 

13 ore fa, Davide Eos ha scritto:

In Europa è lo standard ormai, e qui lo sarà in futuro, l'esempio che ti ho mostrato sarà la realtà entro alcuni anni.

In questo caso penso che 600 metri di binari per accogliere treni da 550 metri bastino, poi, questo è un tuo lavoro, e sei tu a decidere cosa fare, io mi sono limitato a qualche precisazione in merito, visto che me ne intendo.

 

:ciao:

 

 

Ci proviamo, Davide, se lo spazio lo consente. Sentiamo anche l'opinione di Carlo.

 

:ciao:

Link to post
55 minuti fa, UP844 ha scritto:

Treni da 750 metri potrebbero forse essere ospitati a Lantano Porto, ma non nelle altre stazioni della Due Golfi (*).

Il Porto di Lantano dopo le mie modifiche con il pack del porto di Antonio (Kessen)

742246950_2020-12-30001506.thumb.jpg.887248061616632d357f1dee2647d2eb.jpg1006877317_2020-12-30001518.thumb.jpg.66d238252ffa1fcffa2d35b0b4d72578.jpg222308256_2020-12-30001612.thumb.jpg.e89b6a47e62814f7ed9b32847d2efd76.jpg

 

Due stazione lungo la linea le porterò ai 750 metri di modulo, il resto le lascio come sono.

  • Like 3
Link to post
1 ora fa, UP844 ha scritto:

 

Per avere la massima correttezza in una versione "contemporanea" dovremmo avere tutti gli scali trasformati in parcheggi di interscambio, sradicare senza pietà i binari di precedenza (lasciandoli solo a Torrelata e Lantano Sud). É quello che sta facendo Davide, con risultati egregi.

 

Alternativamente, dovremmo eliminare gli scali intermodali, i tronchini di sicurezza, il triplo rango di velocità, il segnalamento banalizzato: volontari?

 

 

 

 

Piccola precisazione, il porto di Terrazze, Lantano, Torrelata e Fionne sono le stazioni per moduli da 750 metri, a cui sto lavorando, il resto rimane così com'è per i traffico diffuso, non ho mai detto di tagliare o eliminare raccordi, anzi migliorarli dove possibile.

Link to post

Radice (per una stazione) = estremità dell'impianto dove si trova il primo scambio.

 

Quindi non da qui (la stazione è "fuori campo" sulla destra):

 

raccordi_da_Lantano_Ovest.jpg

 

ma dal lato opposto (prima posiamo la stazione, poi i raccordi. Va bene?

Link to post

Va bene. Ricorda solo che i binari provengono da Est e che, dopo una grande curva (vedi post precedenti), sono diretti a Sud (dove si troverà la stazione). Dopo, poi, dovranno piegarsi di nuovo verso Ovest, per attraversare le montagne (Appennino?)

 

:ciao:

Link to post

Marcello, è solo uno schema preliminare: non posare binari.

 

progetto_da_Lantano_Sud_a.thumb.jpg.660a03682132f57499ffd5baf6e58555.jpg

 

Gli scambi senza indicazione sono da 30 (della famiglia DFS-3, i DFS-1 e 2 sono versioni vecchie), le tre comunicazioni indicate come "60" usano scambi DFS-4 o -5 (io preferisco i DFS-5 perché sono più compatti).

 

I binari 3 e 4 sono lunghi circa 550 metri

Il binario 5 è molto più corto (~200-250 metri) ed appare poco usato, anche se è elettrificato. Presumibilmente è per uso di servizio come i binari 6 e 7.

I binari 6 e 7 sono tronchi e non elettrificati, usati per il ricovero di mezzi di lavoro (in StreetView si vede una rincalzatrice, in Maps due tramogge da pietrisco e due pianali)

 

Nella realtà, come da immagine, i marciapiedi sono posti tra i binari 1 e 2 e tra i binari 1 e 4. Ciò comporta la necessità di avere un interbinario maggiore tra tali binari (le relative comunicazioni sono marcate "60+") e quindi un maggiore interbinario tra i due binari di corsa ancor prima dell'inizio della stazione.

Io sarei dell'idea, per semplificare la posa, di mettere un marciapiede tra i binario 2 e 3, e lasciare il binario 4 senza, al servizio dei soli treni merci. Approvato?

 

:ciao:

 

Link to post

Approvato senz'altro. Una cortesia, però. Potremmo renderla speculare?  

Nel senso che, per mia facilità, immagino che la linea provenga da NORD (lato sinistro) e che la stazione si sviluppi verso SUD (lato destro dell'immagine).

In alternativa. Potresti darmi una indicazione anche dei binari di ingresso stazione?

Grazie.

 

:ciao:

Link to post
6 ore fa, helys ha scritto:

Nel senso che, per mia facilità, immagino che la linea provenga da NORD (lato sinistro) e che la stazione si sviluppi verso SUD (lato destro dell'immagine).

 

Sarà fatto, intanto devo modificarla per indicare la presenza dei marciapiedi spostati.

 

6 ore fa, helys ha scritto:

In alternativa. Potresti darmi una indicazione anche dei binari di ingresso stazione?


Non ho capito cosa intendi :bho:.

 

:ciao:

Link to post

×
×
  • Create New...