Jump to content

UP844

Administrators
  • Posts

    5,360
  • Joined

  • Last visited

About UP844

  • Birthday 11/28/1961

Personal Information

  • TrainZ version
    TS 2012
  • My Homeplace
    Genoa
  • Country
    Italia

Recent Profile Visitors

4,011 profile views

UP844's Achievements

  1. Ciao Paolo! Ben ritrovato!!!
  2. Premesso che non avendo (ancora) TRS19 non ne conosco ancora le particolarità, se per "IA" intendi la marcia dei treni controllati solamente tramite ordini, è un sistema che comporta tutta una serie di problemi: la "logica" che sta dietro all'esecuzione degli ordini è il motivo principale che mi ha portato a coniare la frase riportata da Ettore . L'unico modo più o meno affidabile di far sì che i treni circolino con una certa logica è sempre stato quello di ricorrere all'uso delle regole, ma non so se e come queste funzionino in TRS19: mi è giunta voce che molte (e anche molti ordini) non funzionano più a causa di cambiamenti introdotti nel linguaggio TrainZScript.
  3. L'impressione l'ho avuta un po' anch'io: d'altra parte, la Fondazione FS sta puntando a treni per una clientela di non appassionati, che possano circolare sulle linee fondamentali non-AV senza creare intralci alla circolazione: oltre agli ETR ed alle ALe 601, vedi anche il restauro di una nutrita serie di Gran Confort a cui potrebbero aggiungersi alcune UIC-Z in livrea originale (che dietro ad una 444R in grigio/rosso farebbero un figurone ). Appunto!
  4. Ahimé, nessuno ha citato il mitico Ing. . Bello l'Arlecchino restaurato (anche se dubito fortemente che le foderine bianche dei sedili avessero il logo FS a televisore). A Porrena ci sono le ALe 601 in lavorazione , mentre per Settebello ed ETR220 la vedo più lunga... [Sembrava una rassegna della produzione di Moreno... ] Se lo guardate su RaiPlay, è verso la fine della trasmissione.
  5. Ho pochissimo tempo, quindi non posso darci un'occhiata, comunque: 1) Agendo sulla mappatura (UVW Map), porta la separazione tra parte intonacata e non intonacata allo stesso livello 2) Usa una texture in scala minore: così com'é ci sono 11 corsi di mattoni per il piano superiore, quindi ogni mattono sarebbe alto 30/35 centimetri. Puoi postare una vista senza texture, per vedere com'é realizzato il 3D?
  6. I binari 1 e 2 sono di corretto tracciato; 3 e 4 sono di precedenza (*), quindi devono avere segnali su entrambi i lati (e ripetitori sul lato verso SX nel disegno). Fa eccezione il binario 4, che può fare a meno del ripetitore perché, essendo privo di marciapiede, non può essere usato per servizio viaggiatori (anche se il PdM di una LIS potrebbe fermarsi in corrispondenza del FV per andare a prendere un caffè al bar ). I binari 5, 6 e 7 sono per ricovero mezzi d'opera. (*) è contrario al Sacro Canone dei Piani di Stazione, ma è così. Tortona (e Torrelata sulla Due Golfi) sono perfetti esempi di rispetto del canone (binario di precedenza sullo stesso lato del rispettivo binario di corsa + binari "alti" per sosta merci). Comunque, ci sono notevoli variazioni per zone geografiche: nel Nord-Ovest i binari di precedenza sono disassati (prima e dopo il FV) sull'Adriatica va molto il 3° binario di precedenza esterno ai binari di corsa sulla Roma-Napoli (la DD non l'AV) il 3° binario di precedenza è centrale, molto lungo e con uno scambio inglese a metà P.S. Tranquilli, tra poco torno...
  7. Gli oggetti built-in hanno le texture compresse in modo diverso dagli aggiuntivi creati da terzi, e questa potrebbe1 essere la ragione del tuo problema. Ad ogni modo, non è la prima volta che si presenta un problema del genere: abbiamo visto oggetti apparire bianchi o pixellati in tutti i colori dell'arcobaleno, quindi ci sta anche che appaiano neri. Se non ricordo male, il problema si risolve spuntando un'opzione, ma non ricordo più dove... Ciò premesso: gli oggetti in questione danno errori o avvisi in Content Manager? il problema riguarda anche oggetti scaricati dalla DLS o solo oggetti scaricati da siti terzi (per esempio, TrainZItalia )? puoi fornirci il kuid di uno di questi oggetti? Facci sapere... 1. Quando si parla di Trainz, il condizionale è l'unico modo verbale possibile...
  8. Il problema della Due Golfi è che contiene 188 alberi diversi di Pofig, che non sono compatibili con T:ANE e TRS19 perché Auran - bontà sua - ha deciso di passare alla versione 6 degli Speedtree, mentre questi sono realizzati con la versione 5. Dal momento che Pofig ha abbandonato Trainz, per ognuno di questi 188 alberi occorre individuare un equivalente tra gli SpeedTree di RMM (che esistono sia in versione TS12 sia T:ANE/TRS19) e poi sostituirlo. Non è un lavoro facile, soprattutto perché entrambi gli autori usano designazioni che sono peggio di quelle delle mie dime . A breve vedo di ripubblicare la versione per TS2010/12 presente sul vecchio forum: di per sé la tratta dovrebbe funzionare anche in T:ANE/TRS19, ma senza alberi.
  9. Ho controllato il CDP e gli oggetti mancanti sono presenti. Non so cosa possa essere successo, comunque, la via più rapida da seguire è reinstallare il CDP. Riscarica il CDP dalla pagina di download, e segui la procedura illustrata qui sotto. Essendo il mio TS12 in inglese, ho fornito quelle che credo essere le traduzioni italiane corrispondenti ai vari tasti e comandi: non garantisco che siano esatte al 100%, ma la posizione dei tasti e dei comandi rimane la stessa. 1 - Dal momento che alcuni oggetti contenuti nel CDP saranno già presenti, ti apparirà una finestra che ti chiederà se vuoi sovrascriverli. Fai clic "Sovrascrivi tutti" 2 - Durante il caricamento, fai clic sul tasto "Dettagli". 3 - Al termine del caricamento, fai clic sul tasto "Mostra nell'elenco principale" 4 - Non è detto che le varie icone corrispondano esattamente a quelle mostrate nella schermata, comunque dovrebbe apparirti una schermata molto simile a questa: 5.1 - Seleziona un oggetto facendo clic sullo stesso con il tasto sinistro 5.2 - Fai clic sull'oggetto con il tasto destro 5.3 - Nel menu che appare, seleziona "Seleziona tutti" oppure premi CTRL+A 6.1 Fai clic su uno qualsiasi degli oggetti con il tasto destro 6.2 Seleziona il comando "Modifica" e fai apparire il sotto-menu. 6.3 Nel sotto-menu selezione il comando "Conferma" o premi CTRL+M 7 - A procedimento di conferma terminato dovrebbero apparirti tutti gli oggetti appena installati, in stato "normale" (non aperti per modifica). Fammi sapere...
  10. Le ALn 56 sono concepite per funzionare, e sono state collaudate, in tutte le versioni da TS12 a TRS19. Salvo oggetti particolari, quali tratte realizzate con versioni superiori o oggetti facenti uso di caratteristiche disponibili solo in versioni superiori, in genere il supporto comprende ancora anche TS12.
×
×
  • Create New...