Jump to content

UP844

Administrators
  • Content Count

    4,433
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by UP844

  1. Ho progettato apposta un pilorilevatore endo-ovario . (Può essere accoppiato al tetrapilofrattore del compianto Ing. Pavanati per la successiva lavorazione dei peli rilevati)
  2. Sentite questa, direttamente dal forum Auran, dove un autore si meraviglia perché TRS19 lo sommerge di avvisi ed errori: ovvero Inoltre l'oggetto (creato in SketchUp) ha poi qualcosa come 45 texture...
  3. I only uploaded the DNWP Mallets: these fine machines were made by BraselC5048 .
  4. Hello Brougham Gamer, welcome to TrainZItalia! We are aware of this issue: some of our American friends have issues downloading the very large CDP files of the Rollins Pass route. I just discussed the matter today with Jango. we thought it would have been easier to download a few large files than many little ones, as the Rollins Pass includes a lot of custom content, including ALL the locomotives, coaches, freight cars and MOW cars of the DNWP. Unfortunately, something went wrong, so we plan to break down these huge CDPs into multiple files with a more manageable size when we will transfer the route here on the new website. This could take a little time (within the end of the year, anyway), but it will be done, I promise!
  5. Vai al file Pack FNM-202 Free TB3-7 Pack di due locomotive Diesel-idrauliche FNM 202, precedentemente appartenenti al Gruppo V100 delle DR (Germania Orientale). Prestarono servizio sulla linea Brescia-Iseo-Edolo per un periodo di circa un anno intorno al 2002, in servizio sia passeggeri (con carrozze Bz80) sia merci. Come anche la più grande V200 ex-DB, la trasmissione idraulica non si rivelò adatta alle forti pendenze dell'alta Val Camonica in cui erano concentrate la maggior parte delle industrie. 3D: My30 Repaint: uP844/XSIV Betatesting: Gigi-mmo (TRS19), Pegaso52 (TRS19) compatibili con tutte le versioni da TS12 a TRS19 luci di coda reversibili con LLCR predisposte per l'uso con i cartelli di velocità programmabili (Vmax=100 km/h, rango A) Il CDP contiene: keyword "tzit-free;diesel;sebinolake" FNM 202 505-4,<kuid:69593:75098> FNM 202 550-0,<kuid:69593:75099> keyword "tzit-free" FNM 202 bogey,<kuid:69593:55202> V100DRHorn TB3.3,<kuid:135722:54101> Corona nulla,<kuid2:69593:15001:5> Corona rossa,<kuid2:69593:15002:4> Motore FNM 202 - TB3.3,<kuid:69593:51202> Dipendenze built-in o sulla DLS: BR V100 BUG Fahrstand,<kuid2:404575:5100010:3> BR V100 Enginesound,<kuid2:404575:5100016:2> Caricato da UP844 Caricato 02/07/2020 Categoria FNM/LeNord/Nordcargo  
  6. Vai al file Pack carri Hccrrs - Laaers Free TB3-7 Pack di 2 carri doppi per trasporto auto, tipo Hccrrs e tipo Laaers. Trattandosi di carri doppi, il CDP contiene due "convogli" preassemblati, formati da due semi-unità, che permettono di posare il carro intero con una sola operazione di posa. Autore: Torsten Betatesting: Gigi-mmo (TRS19) Interattivi con (Laeers) e senza (Hccrrs) carichi visibili Compatibili con cartelli di velocità programmabili (rango A, velocità massima ammessa 100 km/h) Suono dei freni scriptato Collaudati e compatibili con tutte le versioni da TS12 a TRS19 Il CDP contiene: keyword: "tzit-free, merci, chiusi/pianali, speciali, auto" GySEV Hccrrs A,<kuid2:143205:15431:1> GySEV Hccrrs B,<kuid2:143205:15432:1> SITFA Laaers A,<kuid2:143205:15237:1> SITFA Laaers B,<kuid2:143205:15238:1> keyword: "tzit-free" Carrello invisibile con suono,<kuid2:69593:102060:4> Motore rotabile a 2 assi,<kuid2:69593:51009:4> GySEV Hccrrs A+B,<kuid2:69593:103752:1> SITFA Laaers A+B,<kuid2:69593:102058:1> Dipendenze built-in o sulla DLS: Automobile Chrysler,<kuid2:42796:29060:2> Automobile Mercedes Benz,<kuid2:42796:29070:2> Seat Ibiza,<kuid:86311:29010> TYind Ford Fiesta 2005 car,<kuid2:92263:62501:2> Caricato da UP844 Caricato 01/07/2020 Categoria Carri merci  
  7. Dipende dall'epoca di ambientazione: fino a qualche anno fa (non so quanti) usava un segnalamento di tipo tedesco (immagino che sia riprodotto in Trainz, ma mi è ignoto). Adesso usa il segnalamento FS.
  8. Vai al file Pack carri Zas Zans Zagns Free TB3-7 Pack di 5 carri cisterna tipo Zas, Zans e Zagns (per gas). Autore: Torsten Betatesting: Gigi-mmo (TRS19) Interattivi senza carichi visibili Compatibili con cartelli di velocità programmabili (rango A, velocità massima ammessa 100 km/h). Suono dei freni scriptato Collaudati e compatibili con tutte le versioni da TS12 a TRS19. Il CDP contiene: keyword: "tzit-free, merci, cisterne", "gas" (solo il carro Zagns) DB Zas Ermewa,<kuid2:143205:15433:2> DB Zas KVG Boerner,<kuid2:143205:15130:2> GATX Zas,<kuid2:143205:15436:2> SNCF Zans Ermewa,<kuid2:143205:15450:2> Wascosa Zagns,<kuid2:143205:15410:2> keyword: "tzit-free" Butadiene,<kuid2:325392:10009:4> Gas,<kuid2:143205:20101:4> Propilene,<kuid2:325392:10006:4> Y25 Drehgestell,<kuid2:143205:50100:1> Y25 Drehgestell,<kuid2:143205:50035:4> Y25 Drehgestell dunkel,<kuid2:143205:50046:1> Dipendenze built-in o sulla DLS: Aviation Fuel,<kuid:-3:10045> Bitumen Tar,<kuid2:81150:64:3> Crude Oil,<kuid:-3:10010> default wagon,<kuid:-25:42> Diesel Fuel,<kuid:-3:10011> LNG,<kuid2:30671:9271111:2> LPG,<kuid2:30671:9271119:2> Petrol Fuel,<kuid:-3:10012> Caricato da UP844 Caricato 30/06/2020 Categoria Carri merci  
  9. No, sono io che ho dimenticato di inserirlo...
  10. Vai al file Pack carri Hbbillns Habins Free TB3-7 Pack di 11 carri chiusi a pareti scorrevoli, 6 a due assi e 5 a carrelli di vari tipi, tutti appartenenti alla serie H (carri chiusi di tipo speciale) secondo la classificazione UIC. Autore: Torsten Betatesting: Gigi-mmo (TRS19) Interattivi senza carichi visibili Compatibili con cartelli di velocità programmabili (rango A, velocità massima ammessa 100 km/h). Suono dei freni scriptato Collaudati e compatibili con tutte le versioni da TS12 a TRS19. Il CDP contiene: keyword: "tzit-free, merci, chiusi, scorrevoli" DB Hbbills 311,<kuid2:143205:15147:2> FS Hbbillns,<kuid2:143205:15173:2> FS Hbbillns Indesit,<kuid2:143205:15210:2> FS Hbbillns XMPR,<kuid2:143205:15189:2> FS Hbillns,<kuid2:143205:15162:2> FS Hbillns 302,<kuid2:143205:15069:2> OeBB Habbinss,<kuid2:143205:15163:2> Transwaggon Habiis,<kuid2:143205:40012:2> Transwaggon Habins,<kuid2:143205:15157:2> Transwaggon Habins VW,<kuid2:143205:15156:2> Transwaggon Habis,<kuid2:143205:15155:2> keyword: "tzit-free" Acqua minerale,<kuid2:69593:10052:4> Carrello invisibile con suono,<kuid2:69593:102060:4> Drehgestell BA 665 Snps,<kuid2:143205:50043:2> Elettrodomestici,<kuid2:69593:10054:4> General Goods,<kuid:-25:1177> Motore rotabile a 2 assi,<kuid2:69593:51009:4> Y25 Drehgestell,<kuid2:143205:50035:4> Y25 Drehgestell dunkel,<kuid2:143205:50046:1> Dipendenzer built-in o sulla DLS: Bulk Load,<kuid:-3:10040> default wagon,<kuid:-25:42> Generic 4-Axle Wheelsound,<kuid2:37581:1221:3> Caricato da UP844 Caricato 29/06/2020 Categoria Carri merci  
  11. Vai al file Pack carri Lails Rils Free TB3-7 Pack di sette carri telonati: 3 carri tipo Rils a carrelli e 4 carri doppi tipo Lails. Anche se di aspetto molto simile ai carri Sahimms/Shimmns, questi carri nella realtà hanno struttura molto più leggera e sono usati per trasportare merci varie pallettizzate (General Goods). Autore: Torsten Betatesting: gigi-mmo (TRS19) Interattivi senza carichi visibili. Compatibili con cartelli di velocità programmabili (rango A, velocità massima ammessa 100 km/h). Suono dei freni scriptato. Collaudati e compatibili con tutte le versioni da TS12 a TRS19. Il CDP contiene: keyword: "tzit-free;merci;telonati" DB Rils Cargo,<kuid2:143205:15404:1> DB Rils Railion,<kuid2:143205:15403:1> Nacco Rils,<kuid2:143205:15405:1> FS Lails,<kuid2:143205:15218:1> FS Lails Ariston,<kuid2:143205:15215:1> FS Lails Indesit,<kuid2:143205:15216:1> FS Lails Indesit Company,<kuid2:143205:15217:1> keyword: "tzit-free" Elettrodomestici,<kuid2:69593:10054:4> Motore rotabile per asse singolo,<kuid2:69593:51011:4> Y25 Drehgestell,<kuid2:143205:50100:1> Y25 Drehgestell,<kuid2:143205:50035:4> 1-axle bogey,<kuid2:143205:50032:1> FS Lails A+B,<kuid2:69593:102122:1> (convoglio pre-assemblato - vedi nota) FS Lails Ariston A+B,<kuid2:69593:102123:1> (convoglio pre-assemblato - vedi nota) FS Lails Indesit A+B,<kuid2:69593:102124:1> (convoglio pre-assemblato - vedi nota) FS Lails Indesit Company A+B,<kuid2:69593:102125:1> (convoglio pre-assemblato - vedi nota) Dipendenze built-in o sulla DLS: default wagon,<kuid:-25:42> General Goods,<kuid:-25:1177> Nota: Dal momento che i carri Lails sono costituiti da semicarro+carrello centrale+semicarro e non sono semplicissimi da posare, i convogli preassemblati permettono di posare un singolo carro senza dover posare i tre elementi che lo compongono. Anche se i quattro "convogli" compongono carri con telone uguale, nella realtà nonè infrequente che i due semi-carri abbiano teloni diversi. Caricato da UP844 Caricato 29/06/2020 Categoria Carri merci  
  12. (ma non più di tanto) Ho appena finito di leggere questo libro: Molto interessante (per i maniaci dell'intermodale ). Se a qualcuno interessa, ce l'ho in inglese e in formato EPUB: mandatemi un MP. In italiano, in teoria è disponibile su Amazon (sia formato Kindle, sia cartaceo). Tra i punti salienti: i processi che portarono all'invenzione del twist-lock (che permise di impilare molti più container) e delle gru per la movimentazione dotate di spreader che abbatterono i tempi di movimentazione. la "battaglia" per l'unificazione delle dimensioni, con le poche compagnie di navigazione che già usavano container (da 24 e 35 piedi) che ovviamente spingevano per l'adozione delle proprie misure. I vari comitati del Dipartimento del Commercio americano e la ISO dopo 5 anni di discussioni, arrivarono a definire le misure di 12, 17, 21 e 27 piedi (notare che nessuna di queste misure è un multiplo delle altre , né permette il trasporto su vagoni o camion senza spreco di spazio), ma per fortuna un consulente esterno propose le misure di 10, 20, 30 e 40 piedi.
  13. Vai al file Pack carri Shimmns/Sahimms Free TB3-7 Pack di 25 carri per il trasporto di coils, appartenenti a diverse imprese ferroviarie europee. Il pack contiene: 21 carri tipo Shimmns con copertura telonata 3 carri tipo Shimmns con copertura metallica 1 carro tipo Sahimms con copertura telonata e carrelli a tre assi 3D: Torsten/gjvh Repaint: XSIV Betatesting: gigi-mmo (Trainz Mac 2 / T:ANE Mac / TRS19), Pegaso52 (TS12 / T:ANE PC) Interattivi senza carichi visibili Compatibili con cartelli di velocità programmabili (rango A, velocità massima ammessa 100 km/h). Suono dei freni scriptato Collaudati e compatibili con tutte le versioni da TS12 a TRS19. Il CDP contiene keyword: "tzit-free, merci, speciali" AAE Shimmns,<kuid2:135722:15284:4> B-Cargo Shimmns,<kuid2:135722:15281:4> CFL Shimmns,<kuid2:135722:15273:4> CFL Shimmns ERR,<kuid2:135722:15274:4> CFR-MARFA Shimmns,<kuid2:135722:15285:4> DB Railion Sahimms,<kuid2:143205:15451:1> DB Schenker Shimmns,<kuid2:135722:15271:4> DB Shimmns,<kuid2:135722:15276:4> ELC Shimmns,<kuid2:143205:15402:1> FS Carro Shimmns,<kuid2:69593:70014:4> FS Shimmns,<kuid2:135722:15275:4> FS Shimmns Ausiliare,<kuid2:135722:15279:4> FS Shimmns XMPR,<kuid2:135722:15272:4> GE Shimmns,<kuid2:135722:15280:4> Green Cargo Shimmns,<kuid2:135722:15270:4> LOGserv Shimmns,<kuid2:135722:15277:4> MIR Shimmns,<kuid2:69593:70080:4> Nacco Shimms,<kuid2:143205:15407:1> OBB Shimmns Steel,<kuid2:135722:15283:4> OeBB Shimmns,<kuid2:143205:15149:1> OeBB Shimmns Railcargo,<kuid2:143205:15150:1> Railion Shimmns,<kuid2:135722:15282:4> SNCF Shimms,<kuid2:143205:15406:1> Sogetank Shimmns,<kuid2:143205:15408:1> ZSSK Shimmns,<kuid2:135722:15278:4> keyword: "tzit-free" Carrello FS Y25,<kuid2:138607:80020:4> DB BA665 bogey 2,<kuid2:143205:50023:1> Y25 Drehgestell,<kuid2:143205:50100:1> Y25 Drehgestell dunkel,<kuid2:143205:50046:1> Y25 Drehgestell neu,<kuid2:143205:50101:1> 715 Drehgestell dreiachsig,<kuid2:143205:50110:1> Dipendenze built-in o sulla DLS: Bulk Load,<kuid:-3:10040> default wagon,<kuid:-25:42> Steel Coil 1.5x1m,<kuid2:44988:80090:4> Generic 4-Axle Wheelsound,<kuid2:37581:1221:3> Steelcoil 1x1m,<kuid2:30671:97209133:3> Steelcoil 1x2m,<kuid2:30671:97209132:6> Steelcoil 2x2m,<kuid2:30671:97209131:3> Caricato da UP844 Caricato 28/06/2020 Categoria Carri merci  
  14. Non "stufi" proprio nessuno, anzi... ne approfitto per chiederti se riesci a chiarirmi un dubbio. Le ALn 56 hanno un paio di connettori (vedi freccia verde) che sono presenti solo nelle immagini da metà anni '50 in poi. Nelle immagini anteguerra, di questi connettori non c'è traccia (l'immagine sotto e quella più simile alla precedente che ho trovato). Nelle foro di tutte le automotrici anteguerra (ALb 48/56/64/80, ALn 56/40) NON ci sono i connettori, mentre ho trovato immagini di ALb64, ALb 80 e ALn 56 degli anni '50 in cui sono presenti. Non sono riuscito a trovare immagini che riprendano i musi di due ALn 56 accoppiate, ma solo questa, di due ALn 772. I connettori subito sotto al vetro sono quelli del comando multiplo (lo so perfino io), quelle sotto immagino siano condotte dell'aria per i freni, è giusto? L'unica possibile spiegazione che mi è venuta in mente è che questi attacchi per l'aria (ammesso che siano tali) siano stati installati per permettere al macchinista della macchina di testa di comandare i freni della macchina di coda, anche se le due automotrici non erano in comando multiplo (sono ALn 56, non 556). Ho pensato a questa spiegazione perché ho letto tantissime volte che con l'introduzione delle automotrici si aveva un aumento degli incidenti ai passaggi a livello, numerosissimi sulle linee secondarie e in concessione su cui facevano servizio, dal momento che erano più silenziose, meno visibili (nessun pennacchio di fumo) e più veloci delle locomotive a vapore che andavano a sostituire. La mia ioptesi è corretta, o ho sparato una belinata colossale? P.S. Perdona la mia ignoranza abissale in fatto di trazione e materiali Diesel, ma qui è tutto elettrico dal 1928: le uniche eccezioni che ricordo erano i binati Breda del "Ligure" e l'Espresso da Biella, prima con le ALn 668.2400 Breda (ne ho un vago ricordo, in livrea verdino/giallo) e poi ALn 773 + Ln 664 (salire in Succursale non doveva essere divertente...)
  15. Trovata! Insieme a ben 4 sessioni "Prova San Nazario" . Il LOD ce l'ha, ma con 9097 / 8765 / 7387 poly. Il LOD successivo al primo dovrebbe avere meno di 7277 poly, quindi i due LOD presenti sono inutili. C'è anche un file audio, che però eliminerei (vedi il famoso galletto ). Che facciamo? Intanto la porto al build 3.7 e vedo se funziona l'interattività.
  16. La beta ce l'ho, ma mi sembra mancasse il LOD. Controllo!
  17. Bene, allora pubblichiamoli . Di questo ho già preparato l'anteprima e la descrizione ., @pcooks Do per scontato che contengano solo oggetti built-in o TrainZItalia. Appena li ripesco dal TS2010 ripubblico gli oggetti per plastici di Rox (trasformatori e simili). Il trainz-build è 4.2? Potresti dargli dei nomi che li facciano apparire tutti in ordine? (pensavo a "Plastico_NomePlastico", in questo caso "Plastico_San_Nazario") Ad uso dei manutentori, potresti aggiungere nel config questa riga: category-keyword "tzit-free;plastici"
  18. Considerato che è collaudato in T:ANE e TRS19, e che tutti gli oggetti sono o TZIT o DLS, posso pubblicarlo? @Piero Mi ricordo male, o c'era un altro plastico di Paolo che avevi collaudato con successo in TRS19?
  19. Vai al file Pack ArenaWays E483 Free TB3-7 Pack di quattro locomotive E483 (TRAXX F140 DC) della compagnia ArenaWays, attiva tra il 2010 ed il 2012, tre nella sgargiante livrea sociale (018, 019, 020) e una in una livrea più semplice (007). Oltre all'impiego con le carrozze della stessa compagnia sulle relazioni Torino-Milano e Torino-Livorno, queste macchine furono utilizzate per il traino dei treni con auto al seguito AutoZug ed AutoSlaap tra Germania e Olanda e Italia e - noleggiate ad altre imprese ferroviarie - per il traino di treni merci 3D: My30 Repaint: xsiv Compatibili con tutte le versioni da TS12 a TRS19. Betatesting: Cancio (T:ANE PC), gigimori (TS12), Pegaso52 (TRS19) - predisposte per l'uso con i cartelli di velocità programmabili (Vmax=140 km/h, rango A) - luci di coda reversibili con LLCR Keyword: "tzit-free;elettriche;traxx" AW E483.007,<kuid2:135722:483907:4> AW E483.018,<kuid2:135722:483018:4> AW E483.019,<kuid2:135722:483019:4> AW E483.020,<kuid2:135722:483020:4> Keyword: "tzit-free" BR 185 Bogey Integra,<kuid:143205:50050> Cabina TRAXX,<kuid2:69593:102046:1> Corona nulla,<kuid2:69593:15001:5> Corona rossa,<kuid2:69593:15002:4> E483 Horn,<kuid2:135722:54483:4> Motore TRAXX F140 MS/DC TB3.7,<kuid2:69593:511861:4> Pantografo BR 186 TB3-7,<kuid2:135722:57186:4> Dipendenze built-in o in DLS: Sound DB145/146/185,<kuid:239249:100267> Caricato da UP844 Caricato 21/06/2020 Categoria Compagnie private  
  20. Vedo male io, o dal binario 1 si può solo accedere allo scalo merci, ma non partire verso destra? Piano binari attuale (con Occhialuta + V100 CLF ) https://www.google.it/maps/@44.0563789,10.9081884,67m/data=!3m1!1e3?hl=it
  21. Ciao Fulvio, purtroppo in Trainz è necessario mettere anche i segnali di partenza per controllare l'AI. Potresti mettere dei segnali invisibili, ma devono avere solo gli aspetti "via libera" e "via impedita", altrimenti si rischia una partenza contemporanea, con successivo frontale (come QUI). Poi, se qualcuno ha voglia di realizzare un segnale che abbia come un 3D invisibile per l'aspetto "via impedita" e il DM con la paletta per l'aspetto "via libera"... ben venga!
  22. Te lo cerco, ma ha ancora gli alberi a plane...
  23. Scalo merci: stabilito che il treno merci arriva sul binario 4, una macchina da manovra (o anche la loco del treno, dopo aver eseguito il giro macchina) per posizionare i carri sui vari binari deve necessariamente impegnare il binario di linea in uscita per tutto il tempo richiesto dalle manovre. [Per inciso: se sono già presenti dei carri nello scalo, questi dovranno essere prelevati (sempre impegnando il binario di corsa) e posti su un binario libero. Mancando l'ipotetico "binario 6" di cui parlavo nel post precedente, li si può lasciare sul 3, ma così rimangono solo due binari per il servizio passeggeri.] Inoltre: i tre binari di scalo sono molto vicini tra loro e manca lo spazio per accostarsi anche con un Apecar il magazzino merci ha binari sui due lati: di solito c'è (c'era) un binario solo su un lato mentre l'altro era destinato alla movimentazione da/per i camion. Nei casi (rari) in cui erano presenti binari sui due lati, uno dei due era annegato nell'asfalto Soluzione: sradicare tutto lo scalo attuale; aggiungere, tra le due comunicazioni alla radice della stazione una coppia di scambi e l'asta di manovra 2 (la cui lunghezza dovrà essere uguale o maggiore del più lungo dei binari di scalo). In questo modo, i carri in arrivo possono essere portati tutti sull'asta di manovra e posizionati senza impegnare il binario di corsa e bloccare il traffico passeggeri in partenza. allargare lo spazio tra i binari (la configurazione è quella che si può vedere dal Brennero a Pozzallo). l'area in rosso è quella accessibile ai veicoli, che così possono accostarsi direttamente ai carri fermi sui binari "scalo 2" e "scalo 3" o al magazzino merci.4 aggiungere un'altra asta di manovra (asta di manovra 1) per eventuali manovre di riordino dei carri in partenza. Il riordino consiste nel radunare i carri in blocchi con destinazione comune: supponiamo di avere una colonna di 7 carri in partenza diretti rispettivamente a Milano, Catania, Trieste, Catania, Milano, Trieste e Catania. Prima di far partire il treno, conviene siano riordinati in blocchi con identica destinazione, così che il treno sia composto da: Locomotiva + (Milano) + (Milano) + (Trieste) + (Trieste) + (Catania) + (Catania) + (Catania). In questo modo, supponendo di essere nell'Italia Centrale, alla successiva manovra i primi 4 carri verranno agganciati ad un treno verso il nord, gli ultimi tre ad uno verso il sud. Va meglio? Soprattutto, si capiscono le mie elucubrazioni? Prossima puntata: il deposito.
  24. L'assunto è un po' azzardato, considerando che tutt'ora esistono linee principali ancora - sia pur parzialmente - a binario singolo (Riviera di Ponente, Adriatica, Ionica, costiera tirrenica e ionica della Sicilia). Comunque, anche supponendo un traffico passeggeri costituito da soli treni reversibili (automotrici/Minuetti/Carrozze MD+D445), essendoci uno scalo, circoleranno anche dei treni merci e questi dovranno necessariamente eseguire il giro macchina. Escludendo i binari 1-2-3 per l'arrivo/partenza dei merci, sposterei la comunicazione tra i binari 4 e 5 verso i terminali (lascia circa 40/50 metri di spazio per la locomotiva, altimenti la non intelligentissima IA di Trainz rischia di perdersi). A questo punto, il treno merci arriva (freccia rossa), la locomotiva si sgancia e avanza fino al terminale (freccia gialla) e quindi retrocede (freccia verde) per portarsi in deposito o su un tronchino. Sarebbe desiderabile avere un binario oltre il 5, per lo stazionamento dei carri in partenza: in questo modo la locomotiva sganciatasi dal merci in arrivo sul binario 4 potrebbe portarsi in testa al treno di carri in partenza su questo ipotetico "binario 6" e ripartire immediatamente (o quasi). Prossima puntata: lo scalo merci.
×
×
  • Create New...