Jump to content

giuliano

Gold Member
  • Content Count

    29
  • Joined

  • Last visited

About giuliano

  • Birthday 11/11/1962

Personal Information

  • TrainZ version
    TS 2019
  • My Homeplace
    napoli
  • Country
    Italia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Gianfranco, stai superando te stesso, veramente stupendo! Ma da qualche parte c’è un treno, un segnale, un binario?
  2. Il problema non è tanto il modello in sé, quanto il suo inserimento nel motore grafico del gioco. Purtroppo Trainz fatica sempre con l'ottimizzazione ed anche su PC high end fatica a girare ai settaggi massimi. Così, giusto per citare la concorrenza Train Sim World 2020 riesce anche su PC non performanti a girare ai settaggi massimi con un livello di dettaglio assolutamente irraggiungibile per trainz. Si tratta però di un universo chiuso, dove non esiste un editor e dove non puoi creare nemmeno uno scenario... però la pioggia bagna le loco ed i marciapiedi... Io ogni tanto mi faccio un giro, ma continuo a preferire il tuo Settebello sui nostri scenari italiani.
  3. Da agronomo, direi che la cosa non è plausibile. La vegetazione, a parità di latitudine, si differenzia per fasce altimetriche e, in minor misura, solo per esposizione dei versanti. Nel tuo caso dovremmo solo ipotizzare un rimboschimento di conifere fatto a cavolo... (il che in realtà spesso è avvenuto!).
  4. Inizia a prendere forma... con i dem a 10 m le montagne sembrano assai realistiche... Le groundtextures sono le tavolette 1:25.000 dell'IGMI. Secondo me rendono più semplice dettagliare la mappa rispetto alle ortofoto.
  5. Presente! ho atteso un attimo, perché avevo richiesto all'Istituto Nazionale di Geofisica i DEM a passo 10 mt, molto più dettagliati di quelli che di solito circolano in rete. Mi sono appena arrivati e conto di mettermi subito all'opera.
  6. Più volte, sul vecchio forum, ho offerto aiuto per mappe dem. Io utilizzo Transdem da molti anni e nel passato ho fornito qualche mappa a qualcuno di voi, a Moreno, fra gli altri per il suo splendido lavoro in fieri sulla zona di Trieste. Generare una mappa con transdem, utilizzando poi come groundtextures la cartografia IGMI o le ortofoto di GoogleMap è relativamente semplice, a patto di partire con questi dati. Attaccarsi e fare il merge con una mappa già esistente secondo me è impossibile, o perlomeno io non saprei come fare. Resto comunque a disposizione della comunità...
  7. Qualcuno si è divertito a simulare l'esplosione della caldaia! http://www.e-buzz.se/forum/showthread.php?t=36285
  8. io ho disinstallato la versione precedente e poi fatto la nuova installazione. La cartella local con tutti i cdp installati non viene toccata. L'unico problema è che devi riscaricare anche i dlc, oltre al programma. Il vantaggio è che hai una installazione praticamente "pulita".
  9. a me non ne voleva sapere di installarsi... ho risolto andando su mytrainz e scaricando direttamente l'ultima versione, che è la più recente (build 100240). Devi scaricare circa 8 giga, ma alla fine è forse la cosa più semplice.
  10. che meraviglia, Moreno, complimenti. Non oso immaginare quando metterai mano ai rotabili!!!
  11. Grazie per il vostro impegno! Una piattaforma pulita e funzionale!!
×
×
  • Create New...