Jump to content

Consigli tecnici


Recommended Posts

54 minuti fa, UP844 ha scritto:

non ho pensato di salvarmi il file di installazione su HD esterno

 

No recupero dati? Ahi ahi ahi....

 

Quando vorrai fare un backup di sistema sicuro e gratuito per disaster recovery sempre in agguato, dimmelo.

 

Abbi fede e vedrai che potrai recuperare se vuoi tutto Windows ad una delle date pre-problema, oppure i singoli file...

 

Imposto questo sistema di default da anni su almeno un migliaio di computer e hanno sempre salvato il cu.. ehm.. risolto con successo problemi come il tuo

 

Te lo faccio a gratis, ovvio, in 20 minuti tramite anydesk

 

🤖

 

 

  • Thanks 1
Link to comment
  • 4 weeks later...
2 ore fa, ALM ha scritto:

Che succede ancora?

 

Esattamente come la volta scorsa: anziché aprirsi va in loop: appare "Avvio diagnostica" -> "Diagnostica in corso" -> schermata blu che offre le opzioni "Avvia diagnostica", "Spegni" o "Opzioni Avanzate". Su queste ultime, ovviamente, non oso mettere mano.

 

Contattato ieri l'assemblatore, ha avanzato l'ipotesi - c'ero arrivato persino io - che qualcosa non vada a livello hardware, quindi oggi lo porto di nuovo. 

 

Per inciso, sul PC ci sono installati due (2) giochi, Trainz 2019 e Cyberpunk 2077 e nient'altro; le uniche cose che ho scaricato sono una delle tratte di TRS19 Platinum (oltre alla Sebino), più i vari aggiornamenti di Windows, Trainz 2019 e Cyberpunk 2077.

 

Da quando me lo hanno ridato avrà funzionato per una trentina di ore in un mese (ovvero, quanto funziona il PC di lavoro da cui sto scrivendo, vecchio di 11 anni, in due giorni).

 

Considerando che non ci ho speso 500 Euro da MediaWorld (forse sarebbe stato meglio), sono un filino incazzato.

 

:ciao:

  • Sad 1
Link to comment
52 minuti fa, gigimori ha scritto:

Questo! 😉

 

Tre fasi è meglio che one :mrgreen:

 

La E.552 doveva essere una locomotiva rivoluzionaria, finì a fare manovre nei vari scali di Genova (qui è a Principe), ridotta alla sola velocità di 12,5 km/h. Esiste - che io sappia - una (1) sola immagine che la ritrae in linea, sulla linea dei Giovi via Busalla.

 

Comunque, come affidabilità anche le E.621 non scherzavano: con un sistema di regolazione della velocità teoricamente promettente, ma degno di un Tesla (o di uno scienziato pazzo, ammesso che ci sia differenza) si portavano a spasso una quantità di macchine elettriche rotanti in corrente continua (oltre ai 6 motori di trazione) la cui affidabilità era assai aleatoria...

 

:ciao:

  • Like 1
Link to comment
×
×
  • Create New...