Jump to content

Luigi

Gold Member
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

About Luigi

Personal Information

  • TrainZ version
    TS 2012
    Versioni precedenti / Older TrainZ Versions
  • My Homeplace
    Caponago (MB)
  • Country
    Italia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Eccomi nuovamente qua, sto continuando ad editare, logicamente con calma visto che stare troppo al pc comunque per me è sempre faticoso. Per ora sono arrivato più o meno a metà dell'opera. Carlo immagino il lavoraccio che stai facendo. Solo per installare i cdp e committarli è lunghissimo. Inoltre dovrò fare anche molte prove grafiche, ho un pc con un hardware ormai non proprio freschissimo. Ho notato che solo con un binario e un paio di rotabili con il layout vuoto il movimento non è fluido. Studierò sul forum come poter far fronte a questo
  2. Ciao Walter e grazie, si ho scaricato tutti i download da qua. Però molto probabilmente ho pasticciato anche con quelli vecchi. Anche perchè ho fatto la cavolata di non segnare bene la cartella. Ho solo diviso per oggetti e non per Tane o trs 2010 ad asempio
  3. quelli editabili li ho gia fatti, ho molte dipendenze mancanti, quelle della dls le ho gia scaricate. Come scritto sto seguendo i passaggi suggeriti sul forum. Gia è comodo che non bisogna più installare un cdp per volta ma basta aprire la cartella. Cosi installa tutto in automatico
  4. Come sprone devo dire che non è male, installazione tutto bene. Parte senza nessun problema. Il problema è giunto dopo aver installato i cdp di Trainzitalia, credo di averli scaricati tutti e di aver scaricato anche le relative dipendenze, Però ho centinaia di oggetti e rotabili con dipendenze mancanti. Altro problema è che non ricordo come fare uno screenshot da poter postare, nel mentre seguo le indicazioni di Walter e di molti voi nei post sulle problematiche di Tane.
  5. Grazie Piero. Grazie a tutti per il bentornato Ettore per quanto riguarda Tane anziche trainz 2019 c'è lo zampino di mia moglie. Lo ha preso a mia insaputa per farmi un regalo. Se non fosse stato per lei molto probabilmente non avrei preso Tane e neanche il 2019. Sono così demotivato per i miei problemi di salute che non riesco ad appassionarmi neanche più al modellismo ferroviario. Le mie giornate fuori dal lavoro passano praticamente a letto. Quindi questo regalo mi serve come sprone.
  6. Ciao a tutti, dopo parecchio tempo ho installato una nuova versione di trainz. Per la precisione Tane. Sto installando tutti icdp o almeno spero di averli scaricati tutti dalla sezione download. Ho perso molti lavori tra cui la mia stazione di testa. Però forse qualcuno di voi ha qualche mio modulo o qualche beta su cui stavo lavorando. La cosa importante però è che finalmente riesco a stare (non per molto tempo) davanti ad un pc. E quindi cosa c'è di meglio se non impazzire nuovamente con Trainz? Ciao
  7. Complimenti Mixer bellissimo lavoro, bei paesaggi e le atmosfere, ottimo mix degli oggetti, ma ho un appunto da farti, la catenaria. Prima mi presento, sono Luigi, riesco a frequentare purtroppo poco il forum ultimamente, per problemi di salute riesco a stare poco davanti ad un pc, quindi ultimamente vedo solo i lavori di altri senza riuscire a partecipare quanto vorrei. ma sono anni che sono in questo meraviglioso gruppo. Avevo, (parecchi anni fa), creato un tutorial sul posizionamento corretto della catenaria, con relativi esempi 3D. In trainzitalia forse arriviamo a contarci sulle dita di una mano per la passione della catenaria. Dagli screen che hai postato ho notato diversi errori. prima di tutto la poligonazione. In rettilineo l'andamento della linea aerea deve essere a ZIG -ZAG, questo per evitare che si usuri solo una parte dello strisciante del pantografo della motrice, altra cosa i pali d'ormeggio senza pesi e tiranti, sugli scambi idem, ogni scambio ha un palo d'ormeggio da dove parte l'elettrificazione. Inoltre nel tuo ultimo screen, hai lasciato i pali tra le rotaie e il marciapiede della stazione, prova ad immaginare solo l'apertura delle porte con i pali in mezzo Etc, etc. Questa è la parte contachiodi, altro consiglio che vorrei darti è questo. posiziona le tratte spline della catenaria solo a lavoro ultimato, questo perchè quando unisci i quadrotti tendono a spostarsi da dove sono stati posizionati. Almeno questo succedeva fino a trainz 2010, ma conoscendo i canguri questo problema ci sarà sicuramente ancora. Ciao
  8. Invece le buche mi sembrano davvero realistiche, dove abito io, hanno appena rifatto l'asfalto ad una rotonda, dopo neanche un paio di mesi sembra sia caduta una pioggia di meteoriti in quella rotonda.
  9. Ci sono anche io, Che cambiamento questo nuovo forum. Segnalo anche il mio stato di Gold Member
×
×
  • Create New...