Jump to content

Presentazione e qualche informazione


Recommended Posts

  • Replies 50
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Rieccomi qui! Grazie Piero e tutti gli altri per le risposte, il video si e' utile (piu' che altro simpatico il ragazzo) ma alla fine non dice nulla di nuovo rispetto a quello che gia' sapevo. La

Ciao Peppe, forse sono quello che ti sa rispondere ad alcuni tuoi dubbi. Sono un costruttore di tratte o meglio routes, dato che ho realizzato più tratte americane che italiane. Alcune

La nuova versione della Sebino verrà pubblicata tra poco. E' stata ampliata verso ovest completata con l'area di Palazzolo-Paratico.(vedi post apposito) Completata anche la costa ovest berga

Posted Images

Rieccomi qui! Grazie Piero e tutti gli altri per le risposte, il video si e' utile (piu' che altro simpatico il ragazzo) ma alla fine non dice nulla di nuovo rispetto a quello che gia' sapevo.

La RX 580 inizia a mostrare i suoi deficit e Trainz la mette con le spalle al muro, non c'e altro da aggiungere.

 

Io pero' si, ho da aggiungere ed anche molto di piu' rispetto al video. Alla fine, passata un intera giornata a sbattere su Trainz e le sue configurazioni sono riuscito a fare progressi inaspettati, complice anche una mia grossa mancanza (me ne assumo la responsabilita') di un errore grossolano. Non mi ero reso conto che all'interno del simulatore esistevano altre impostazioni grafiche e giusto ieri sono riuscito a giungere a questa conclusione: i dettagli degli alberi e le ombre mandano in delirio la mia scheda grafica.

Avendo abbassato i dettagli degli alberi e le ombre al minimo, ma aumentando i dettagli delle texture e l'antialiasing, posso felicemente comunicare che Trainz mi gira abbastanza bene!
E non parlo di T:ANE ma proprio di TS2019! Ho fatto 2 sessioni sulla Sebino Lake ed un a sessione sulla route Tedesca alla guida di un Intercity ed incredibilmente va molto fluido. Sulla route tedesca non ho avuto nessuna lag o scatto, mentre sulla Sebino giusto tra Iseo e Pilzone continua ad andare un po a scatti (forse troppi alberi) ma nulla che comprometta troppo il gameplay.

 

Alla fine il gioco mi si vede cosi': 

 

1039634891_2020-08-21154628.thumb.jpg.cc35cda40e26294a28f881d5285a498e.jpg

 

1979418719_2020-08-22010606.thumb.jpg.3e1cf7b11fd4abac01a4001920e116c4.jpg

 

So che Trainz a dettagli ultra sarebbe spettacolare, ma la seconda foto, se non ci fossero i passeggeri che si riconoscono essere finti, potrei tranquillamente confonderla come una foto reale!

 

Non so ragazzi ma sono molto contento, non nascondo che non farlo funzionare nei scorsi giorni mi aveva demoralizzato e frustrato, ma sono contento che posso giocarci ed il simulatore e' veramente ben fatto. Ho inoltre trovato la modalita' diciamo "realistica" per la guida e non riesco a farne a meno!

 

Ho gia' iniziato a dare un occhiata a come creare sessioni (preferisco imparare un po per volta) quindi credo che con le presentazioni ho terminato, mi vedrete spesso in giro a chiedere consigli ed aiuti su questo forum 😀

 

Grazie ancora per il vostro supporto, ha influito molto nel risultato finale!

 

 

 

  • Like 4
  • Thanks 1
Link to post

Direi che hai ottenuto un ottimo risultato 🙂😉

TANE ti consiglio di lasciarlo perdere perchè è ancor meno ottimizzato di TRS19 quindi ti va ancor più lento.

Ovviamente sulla fluidità incide molto la realizzazione della tratta e gli oggetti che la compongono, sulla DLS si trovanobnsvariati oggetti con migliaia di poligoni e se qualcuno non lo sa e li inserisce nei propri lavori crea non pochi problemi alle schede video più vecchie o meno performanti.

Anche gli alberi è meglio non abusarne, regioni boscose richiedono parecchia elaborazione grafica.

 

Adesso fai le tue prove, smanetta e familiarizza con la nuova interfaccia, se hai bisogno siamo qui 🙂

  • Like 1
Link to post
8 ore fa, PTrains ha scritto:

Ho inoltre trovato la modalita' diciamo "realistica" per la guida e non riesco a farne a meno!

 

Il DCC va bene per l'IA :mrgreen:.

 

8 ore fa, PTrains ha scritto:

Ho gia' iniziato a dare un occhiata a come creare sessioni (preferisco imparare un po per volta)

 

La documentazione (poca) sulle sessioni la trovi QUI. Se ti servono chiarimenti, siamo a disposizione. Un solo consiglio: non aspettarti MAI che l'IA faccia ciò che tu ritieni più logico.

 

Sul vecchio sito ci sono - e verranno trasferite qui - molte sessioni (anche piuttosto complesse), ma sono tutte per TS12 ed la possibilità che funzionino in TRS19 è tutta da dimostrare (non tanto per le sessioni, quanto per le tratte a cui sono associate).

 

:ciao:

  • Like 1
Link to post
8 ore fa, UP844 ha scritto:

(non tanto per le sessioni, quanto per le tratte a cui sono associate).

 

Anche per le sessioni. Alcune regole non funzionano più (vedi il merci raccoglitore della Sebino Lake "parcheggiato" in attesa di completamento. Oltretutto se ci metto mano salvo in build 4.7 che, al momento, solo pochissimi potrebbero utilizzare)

Link to post
33 minuti fa, gigi-mmo ha scritto:

 

Anche per le sessioni. Alcune regole non funzionano più (vedi il merci raccoglitore della Sebino Lake "parcheggiato" in attesa di completamento. Oltretutto se ci metto mano salvo in build 4.7 che, al momento, solo pochissimi potrebbero utilizzare)

 

 

E' il motivo per cui ho smesso di provare a trasferirle in 2019.

Ora non ci penso proprio più

Link to post
12 hours ago, UP844 said:

La documentazione (poca) sulle sessioni la trovi QUI

 

Purtroppo non riesco ad accedere a quella pagina, dice che non ho il permesso per visualizzarla.

Da quel poco che ho visto le sessioni sono concepite in modo totalmente diverso dalle vecchie activity di MSTS, per cui se avete qualche documentazione da condividere con me saro' ben contento di "studiarle" 😀

Link to post
1 ora fa, PTrains ha scritto:

Purtroppo non riesco ad accedere a quella pagina, dice che non ho il permesso per visualizzarla.

 

Per accedere, devi iscriverti al club "TrainZItaliapedia", (vedi descrizione sotto):

 

 

Fai clic su "Club" nella barra in alto, quindi sul club "TrainZItaliapedia": ci sarà un tasto "Unisciti al club", ed appena approvata la richiesta avrai accesso.

 

Un esempio di sessione (la qualità del video è orribilmente bassa, anche per TS12 :mrgreen:)

 

 

Quello rappresentato nel video è solo uno dei moltissimi possibili svolgimenti della sessione, che varia a seconda dei treni che vengono generati: si varia da un viaggio assolutamente regolare (evento rarissimo) a corse disperate sul filo del limite di velocità per cercare di mantenere l'orario, perché magari tocca seguire un treno di tramoggine di pietrisco che viaggia a 65 km/h (rivolgersi ai betatester per commenti in merito... :mrgreen: ).

 

:ciao:

  • Thanks 1
Link to post

La nuova versione della Sebino verrà pubblicata tra poco.

E' stata ampliata verso ovest completata con l'area di Palazzolo-Paratico.(vedi post apposito)

Completata anche la costa ovest bergamasca utilizzabile per sessioni treno-motonave con linee lacustri per passeggeri.

Non è stata ancora implementata la tratta Paratico-Acciaierie di Lovere con trasporto su chiatte.

  • Like 2
Link to post
20 minutes ago, jango said:

La nuova versione della Sebino verrà pubblicata tra poco.

E' stata ampliata verso ovest completata con l'area di Palazzolo-Paratico.(vedi post apposito)

Completata anche la costa ovest bergamasca utilizzabile per sessioni treno-motonave con linee lacustri per passeggeri.

Non è stata ancora implementata la tratta Paratico-Acciaierie di Lovere con trasporto su chiatte.

 

Si ho dato gia' un occhiata ai lavori in corso e sono veramente colpito, i miei sinceri complimenti.

Giusto appunto una considerazione su questa linea (perdonatemi se ancora uso come metrica di paragone MSTS/OR) ma in caso dovessi realizzare una sessione con lo scenario attuale, per inteso quello gia' incluso su TS2019, la sessione creata sara' compatibile con la futura versione della Sebino? Perche sui sopracitati simulatori, se il piano binari, segnalamento, platform e tutto cio' che e' influenzato dalla crezione delle activity venisse modificato, poi le activity create non funzionano piu' e di conseguenza non sono piu' compatibile. Vale lo stesso per Trainz?

 

Chiedo giusto per regolarmi sul da farsi 😀

 

Link to post

Idem.

Inoltre la sessione ha il tag "map-kuid" che richiama una specifica tratta.

Se nulla del vecchio venisse modificato, in teoria si potrebbe clonare e cambiare il map-kuid.

Conoscendo i canguri, dubito molto funzioni.

  • Like 1
Link to post
11 minuti fa, PTrains ha scritto:

Perche sui sopracitati simulatori, se il piano binari, segnalamento, platform e tutto cio' che e' influenzato dalla crezione delle activity venisse modificato, poi le activity create non funzionano piu' e di conseguenza non sono piu' compatibile. Vale lo stesso per Trainz?

 

Sì, funziona esattamente allo stesso modo.

 

Supponi - per esempio - di avere una tratta con stazione costituita da un semplice raddoppio: nella versione iniziale della tratta i due scambi sono denominati, di default "Junction 0" e "Junction 1".

Supponiamo che un treno, una volta arrivato in stazione, comanda gli scambi con una regola "Set Junction" che ordina di girare gli scambi  "Junction 0" e "Junction 1".

 

In una successiva versione della tratta, l'autore decide di rinominare gli scambi "Borgo Pippo 1" e "Borgo Pippo 2"

La regola "Set Junction" ordinerà di girare due scambi che non ci sono più ed andrà in errore.

 

Ad ogni modo, non so se la nuova versione della Sebino abbia variazioni nei piani binari (non credo).  Se non ci sono variazioni, le sessioni per la Sebino Lake "originale" dovrebbero funzionare comunque: dovrebbe(*) essere sufficiente - come dice Ettore qui sopra - cambiare il valore del tag "map-kuid", sostituendo il KUID della vecchia Sebino con quello della nuova versione.

 

(*) il condizionale è l'unico modo verbale utilizzabile quando si discute di Trainz e di ciò che fa (fa sempre qualcosa, ma spesso non è ciò che ci aspettiamo :mrgreen:).

 

:ciao:

  • Like 1
Link to post

Il piano binari base (quello built in) non ha subito variazioni, quindi le sessioni esistenti dovrebbero funzionare come prima.

Dovrebbe però essere cambiato, nel config.txt, solo il kuid map della tratta interessata.

Ti conviene utilizzare la nuova versione (questione di giorni), ma puoi sempre usare la built-in per prova.

La tratta built-in non viene sovrascritta da l'upgrade.

  • Like 1
Link to post

@PTrains Se non avresti esplicitamente detto che la stazione "Bornato" era dal simulatore, non me sarei accorto, pensavo che era una foto di una stazione reale. Wow.

Link to post
4 ore fa, The_Fidax ha scritto:

L'aggiornamento della sabino verrà fatto in automatico da Trainz (rilasciato dai server auran) oppure richiederà un'installazione manuale?

 

La decisione spetta all'autore ma credo proprio di no visto che tutto quanto passa da Auran diventa payware

Link to post

Questa sera Jango mi ha mandato la nuova versione della Sebino, con la tratta Palazzolo sull'Oglio - Paratico e la riva bergamasca del lago d'Iseo per la pubblicazione.

Il tempo di preparare l'elenco delle dipendenze e pubblico (2-3 giorni) 

 

Link to post
8 ore fa, The_Fidax ha scritto:

ma la sebino è già inclusa in TS2019... non farebbe alcuna differenza

 

Oltre alla tratta diventano payware anche tutti gli  oggetti che la compongono. Se vengono utilizzati per creare altre tratte chi non ha la Sebino installata (potrebbe non piacere o non essere installata per questioni di spazio su HD) non può utilizzare queste ultime.

Canguri malefici.

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...