Jump to content

Suoni in cabine dedicate


Recommended Posts

Buongiorno a tutti!!  Ho una mezza novità...dico mezza ,perchè c'era già questo sistema forse in parte in trainz,ma non così..Il punto...stamane ho scaricato una macchina doppia delle UZD(io colleziono di tutto)il fatto nuovo è rappresentato dalla cabina di questa macchina nella quale sono installati tutti i suoni caratteristici che ci sono nelle locomotive sia che sia ferma o in movimento.Io l'ho provata in pista e veramente mi sono venuti i brividi nella schiena a sentire tutti questi suoni.Sia dall'alzamento dei pantografi(che ci sono già sulle nostre),dai ventilatori,ai compressori,e in marcia si sentono i vari contattori che si aprono e si chiudono nei passaggi da una transizione all'altra,serie,serie-parallelo ,ecce anche quando si va a zero.E poi altre cose.Ora il punto è questo,e mi sono fatto una domanda perchè non applicare questi suoni anche sulle nostre.E così ho visto e copiato la struttura della cabina,in quanto è una cabina a 3000 volt cc.in pratica è una libreria con all'interno cartelle nominate ove ci sono questi suoni distinti per tipologia.E ora mi preparo a fare tutte la macchine FS,ognuna per tipo 424 con i suoi suoni,636 con i suoi,646 con i suoi,visto anche c'è una differenza del suono dei comperssori,la 636 monta il c-38,mentre la 646 e giù di lì montano il 242 e altre sigle che ora non mi ricordo e poi provo,ma sono sicuro che se va bene(il condizionale è d'obbligo)sarà sicuramente un bellissimo risultato.

  • Like 2
Link to comment

Ovviamente bisognarà tener conto dei collegamenti elettrici di trazione delle macchine.Per cui una 636 non ha il super-parallelo e 5 gradi di indebolimento campi e così la 424 che ha solo serie e parallelo,la serie -parallelo non ce l'ha.O le elettromotrici che anche loro non hanno la serie -parallelo e il super-parallelo e così via.Questo per quanto riguarda le reostatiche.Per le altre si vedrà...prima inizio con una e non tutte assieme che in primo luogo ci vuole tempo e in secondo luogo non so come viene il discorso.

  • Like 2
Link to comment

Ciao Fulvio,

 

seguo con interesse, facci sapere come proseguono gli esperimenti. 

Di norma, i suoni di una locomotiva sono associati a diversi oggetti:

 

1) l'enginesound è un oggetto a sè stante, che varia a seconda dell'impostazione del regolatore: ci sono tre serie di suoni, associati:

  • a ogni "tacca", da 0 a 8
  • alla transizione da una tacca a quella superiore (0-1, 1-2, 2-3...)
  • alla transizione da una tacca a quella inferiore (8-7, 7-6, 6-5...)

2) ai carrelli può essere associato un suono, che varia a seconda della velocità (secondo quanto specificato nel config del suono). In TRS19, però, non funziona :rabbia:.

 

3) nella cabina, si possono associare dei suoni ai vari comandi: alcune delle nostre cabine hanno il suono del "clic" del maniglione (preso da un video in cabina di una ALe801) che viene riprodotto quando si passa da una tacca all'altra del regolatore.

 

I tre suoni qui sopra elencati funzionano tutti senza script.

 

Il suono del pantografo che si alza/abbassa è comandato da uno script, che rileva il cambio di stato: non ricordo se lo script è associato al pantografo o alla locomotiva, devo controllare.

 

C'è un problema con i suoni: il gioco ne riproduce contemporaneamente solo un numero limitato: per esempio, nella sessione che realizzai anni fa per la Due Golfi, se si partiva mentre intorno c'erano molti altri suoni (per esempio, treni in transito, annunci sonori, suono di freni...) il suono del maniglione non veniva riprodotto. Non so se questa limitazione sia stata superata in TRS19.

 

:ciao:

 

 

  • Like 1
Link to comment

Ciao ,sì sto facendo delle prove ho preso a campione questa macchina e vediamo cosa ne esce.Se ne viene fuori un risultato positivo..tranquilli che ne farete parte..Se ci sono suugerimenti ben vengano..l'unione fa la forza.Come suoni ho preso quelli delle 626 -636 tanto hanno i medesimi compressori e ventilatori-dinamo.L'unica cosa che cambia però sono le 626 con il combinatore-motori a camme,in quanto i passaggi nelle varie transizioni i suoni sono diversi.Purtroppo non so se MSTS ci sono suoni con queste 626.E qui casca l'asino anche con le 646-656.In quanto le 646 hanno il maniglione per l'esclusione del reostato e le 656 hanno l'avviatore e poi vicino all'avviatore c'è il combinatore motori,quindi in una 656 si sentiranno ad un certo punto l'avviatore che va e in più il combinatore motori che anche lui fa la sua parte,ma questo succede alle fine delle varie serie.Però non è da sottovalutare come suoni.Altra cosa ma l'ho sapete,i suoni sono diversi da una 656 con i gruppi motoalternatori,i compressori sono quasi gli stessi delle 646,ma le 656 con il gs (gruppo statico)il suono è diverso.

Link to comment
5 minuti fa, Fulvio53 ha scritto:

Ciao ,sì sto facendo delle prove ho preso a campione questa macchina e vediamo cosa ne esce.Se ne viene fuori un risultato positivo..tranquilli che ne farete parte..Se ci sono suugerimenti ben vengano..l'unione fa la forza.Come suoni ho preso quelli delle 626 -636 tanto hanno i medesimi compressori e ventilatori-dinamo.L'unica cosa che cambia però sono le 626 con il combinatore-motori a camme,in quanto i passaggi nelle varie transizioni i suoni sono diversi.Purtroppo non so se MSTS ci sono suoni con queste 626.E qui casca l'asino anche con le 646-656.In quanto le 646 hanno il maniglione per l'esclusione del reostato e le 656 hanno l'avviatore e poi vicino all'avviatore c'è il combinatore motori,quindi in una 656 si sentiranno ad un certo punto l'avviatore che va e in più il combinatore motori che anche lui fa la sua parte,ma questo succede alle fine delle varie serie.Però non è da sottovalutare come suoni.Altra cosa ma l'ho sapete,i suoni sono diversi da una 656 con i gruppi motoalternatori,i compressori sono quasi gli stessi delle 646,ma le 656 con il gs (gruppo statico)il suono è diverso.

656 avviatore e combinatore sono nella stessa cabina ..sono vicini.

Link to comment

Oggi riprovo....voglio vedere come va mettendo i suoni che ho scaricato come sono impostati nella macchina scaricata e metterli su un copione di una 626..lo so che non sono i suoi..ma voglio vedere che succede...se va bene..si può provare a sostituire quelli con i nostri..Cribbio  se l'ha fatto lui e funziona,non vedo perchè non deve funzionare su un altra macchina.

Link to comment

Allora dopo vari sbattimenti è tutto il giorno che provo a modificare questa cabina.Dico subito che a quanto mi sembrava devo regredire dal discorso della cabina scaricata.Ha fatto una libreria che poi l'ha messa nella kuid-table,ho fatto così,ma non va.L'unico percorso possibile da fare e associare i files nuovi con quelli vecchi,ma per farlo occorre munirsi di carta e penna,ma sopratutto molta paszienza ,in quanto bisogna scriversi i vari suoni e le posizioni assunte che andranno poi a sostituire quelli <vecchi>.Ora è tardi e devo andare dietro all'orto,ma domani applicherò questa prassi,una volta fatta la porterò ad esaminare da voi per sentire cosa ne pensate e anche per avere un parere così se va bene si potrà poi modificare anche le altre con suoni tipo il gruppo statico e quant'altro..

Link to comment

Allora la situazione è questa..dopo tanto sono riuscito a fare solo una piccola parte e cioè l'entrata in tacca del maniglione,ora sto vedendo la situazione della leva anvanti e indietro...vado molto a rilento lo so,devo associare i suoni giusti.Quello che mi aiuta tantissimo è la lingua inglese che ogni volta devo attaccarmi al traduttore e poi riportare tuttto in pista e provare ..provare .e riprovare.Ora come parte la macchina si sente propio la tacca,non quella solita che sentiamo.ma quello reale della macchina vera.Sempre che il suono che ho da msts sia originale.A me sembra di sì.Se fossero chiaramente scritti a cosa si riferiscono probabilmente si farebbe prima.

  • Like 1
Link to comment
×
×
  • Create New...