Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Maurizio Boi'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Trainzitalia.it
    • Welcome !
    • Primi Passi con Trainz
    • International Corner
    • New releases from TZIT
  • Rotabili e oggetti's Rotabili
  • Rotabili e oggetti's Oggetti
  • Tratte e sessioni's Plastici
  • Tratte e sessioni's Giochiamo con i DEM
  • Tratte e sessioni's TZIT - Sistema modulare
  • Tratte e sessioni's Tratte
  • Tratte e sessioni's Giochiamo con le sessions
  • Tratte e sessioni's L'angolo delle beta
  • TRS 2019's Laboratorio TRS 2019
  • TRS 2019's Laboratorio TS Platinum
  • Ferrovie reali e foto's Archivi tematici galleria
  • Ferrovie reali e foto's Il bar della stazione
  • Ferrovie reali e foto's Tecnica, storia e appunti di viaggio
  • Ferrovie reali e foto's Un treno - una foto - un orario
  • Segnalazioni e screenshot's Segnalazioni materiale
  • Fermodellismo's Fermodellismo

Calendars

There are no results to display.

There are no results to display.

Categories

  • Italian Rolling Stock
    • FS Electric Locomotives
    • FS Diesel Locomotives
    • FS Steam Locomotives
    • FS EMU / DMU railcars
    • Trainsets
    • Passenger Coaches
    • Freight Cars
    • Maintenance of Way Equipment
    • FNM/LeNord/Nordcargo
    • Private Companies
  • Scenery objects
    • Italian signals
    • Railway buildings
    • Tracks, bridges and tunnels
    • Roads, streets and street objects
    • Buildings
    • People and animals
    • Vehicles
    • Water, sky and ground textures
    • Vegetation
    • Miscellaneous Aids
  • Routes and Sessions
    • TZIT Modules
    • Fantasy routes
    • Prototypical routes
    • Sessions
  • International
    • US Locomotives and Rolling Stock
    • US Routes
    • US Sessions
    • European Locomotives and Rolling Stock
  • Gold Downloads
    • Locomotives
    • Passenger Coaches and Freight Cars
    • Trainsets

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


About Me


TrainZ version


My Homeplace


Country

  1. Cancio

    E444.055

    Genova Piazza Principe, 20 Giugno 1993

    © Maurizio Boi

  2. Una delle ALe 840 giunte da poco in forza al D.L. di Novi S.Bovo in sostituzione delle pensionate ALe 880. Novi Ligure (AL), 17 Luglio 1993

    © Maurizio Boi

  3. ndCancio La descrizione estesa della foto non è più disponibile, ma sopperiamo grazie ai dettagli salvati nel nome del file. La E645.075 fotografata il giorno 29 Giugno 2002 a Ronco Scrivia (GE), linea dei Giovi (stazione in cui "Succursale" e "Storica" intersecano il loro percorso). Piccola peculiarità della 075, oltre ai decal "monocromatici" Trenitalia. In luogo del tradizionale fregio frontale, è stato applicato un "monogramma" FS, sempre adesivo, ma di aspetto simile ai fregi che adornavano i frontali di E645 ed E646 di prima serie. Altre macchine, oltre all'applicazione della livrea semplificata solo isabella, ebbero fregi frontali adesivi, ma in linea di massima della stessa forma delle controparti "solide", chiamiamole così. Qui la macchina probabilmente era "reduce" da un servizio di spinta.

    © Maurizio Boi

  4. Cancio

    E655.512

    ndCancio Recuperati solo data di pubblicazione e titolo originale dal backup "rabberciato" della galleria (sic). Dal nome file data di scatto e località. Posso solo aggiungere che questo appare essere uno dei "Service" di macchine della Cargo/DGOL alla divisione Passeggeri. In particolare, ho letto - e mi pare verosimile come motivazione - che pur avendo nella flotta macchine più veloci e adatte a servizi come quelli degli IC (come le E.652), erano date in "service" le E.655 per permettere la condotta al personale "PAX", visto che l'abilitazione dei macchinisti della "Passeggeri" per macchine E.656 (ancora abbastanza numerose nella flotta in quella divisone) permetteva la condotta anche delle macchine E.655. Le abilitazioni per le altre macchine erano man mano "scadute" e per limitare il "prestito" alle sole macchine e non anche al personale, si sceglievano macchine di quel gruppo, anche se difficilmente la loro velocità massima permetteva di "far orario" al treno a loro affidato. La composizione molto omogenea fa propendere ad un treno in servizio. Ci fosse stata una maggior varietà di vetture, tale da rendere troppo disomogenea la composizione (chessò, vetture Z1 con piano ribassato o medie distanze), poteva essere ipotesi valida quella di un treno "rolling", ovvero di invio di materiali lavorandi verso una qualche officina, ma in questo caso è molto più verosimile l'ipotesi di un InterCity in servizio sulla linea di Levante (da Milano a Spezia ad esempio, o magari impegnato in relazioni più ampie). Ovviamente, non ritenendomi depositario di verità rivelate, ogni correzione o integrazione a quanto scritto non può che essere benvenuta. Recco (GE), 21 Marzo 2009

    © Maurizio Boi

  5. Cancio

    E444.081 "ESCI"

    ndCancio Purtroppo della foto si è perso praticamente tutto il corredo di informazioni che di solito accompagnavano uno scatto caricato in galleria. Fortunatamente, nome file e sovraimpressione permettono corretta attribuzione dell'autore dello scatto, oltre che la corretta collocazione nello spazio e nel tempo dello stesso. La E444R.081, in livrea "EurostarCity Italia", alla testa del treno EC 175 "Cisalpino Cinque Terre", che collegava Schaffhausen (CH-SH) a Livorno lungo la direttrice Chiasso-Milano-Genova, in transito nella stazione di Stazzano (AL), il giorno 31 Maggio 2008. L'identificazione del treno è abbastanza semplice: la Milano Genova è stata interessata solo dalla relazione EuroCity gestita da Cisalpino (joint venture FS-FFS) denominata "Cinque Terre". Fin che il consorzio è rimasto attivo, le vetture in livrea dedicata erano esclusivamente dedicate ai servizi Cisalpino (viceversa poteva capitare qualche rinforzo in livrea "ordinaria" Trenitalia o FFS-SBB-CFF), a differenza di quanto capitava con le "ESCI" che poteva capitare espletassero anche servizi ICPlus. Infine, la posizione dei fabbricati e del binario "tagliato" sulla destra (Stazzano aveva un raccordo fino a pochi anni fa, ormai dismesso e con i binari completamente rimossi, come si nota curiosando su Google Maps) confermano che il fotografo stava guardando "verso Milano" e che il treno quindi muoveva verso la Liguria. Livrea dedicata che quindi non coincide al servizio a cui fu destinata quel giorno la 081. Stazzano (AL), 31 Maggio 2008

    © Maurizio Boi

  6. ndCancio Di questa foto si sono recuperati titolo e data di pubblicazione, ma non la didascalia originale. Per collocare nello spazio e nel tempo la foto ci viene incontro il nome file, particolarmente ricco. La ALe724.041, pezzo di testa di questo complesso ALe724, presso la stazione (ormai fermata) di Serravalle Scrivia in data 26 Gennaio 2008. Si tratta della località di servizio posta sulla Torino-Genova e tutt'ora attiva. Il comune di Serravalle Scrivia aveva anche una stazione sulla Milano Genova, ormai disabilitata da molti anni. Il treno ritratto in foto con buona probabilità stava espletando un servizio locale tra Alessandria ed Arquata Scrivia. Serravalle Scrivia (AL) (Linea Torino Genova) - 26 Gennaio 2008

    © Maurizio Boi

  7. Nei pressi di Tortona in direzione Alessandria. Tortona (AL), 16 Marzo 2009 ndCancio Riporto qualche commento, purtroppo non si riesce a recuperare chi li aveva inseriti, anche se si indovina una risposta dell'autore stesso, Maurizio Boi...ed una del sottoscritto. Li riporto perché vi sono alcune interessanti annotazioni su treni e composizioni all'epoca impegnate. - L'hai scattata al pomeriggio? Perchè mi sembra il R20388 PC-AL (Piacenza Alessandria, relazione ormai persa da anni, ndCancio) - L'exif dice 15.21, più compatibile con il 24612 Voghera-Asti. Su Piacenza cosa gira da Alessandria ? Ultimamente ho preso un paio di volte (l'ultima ieri..entrambe le volte complesso con ALe in testa) il 24608 Voghera-Asti ed entrambe le volte ho incrociato un Minuetto, penso potesse essere, orario alla mano, il 10351 Casale Monferrato-Alessandria-Piacenza.(probabile risposta dell'autore, ndCancio) -Ultimamente il 20388 è effettuato da Minuetti elettrici, ma spesso, soprattutto nei week-end, si trovano anche complessi di Ale 724. Altrimenti per gli altri regionali da Alessandria e/o Voghera ci sono le classiche composizioni con E464(o E632)+MDVE/MDVC, i regionalotti con tre X al seguito trainate daE632/E633/E655/E656e stop... Mi è capitato però di viaggiare su composizioni curiose: per esempio questo inverno ho trovato 5 carrozze Doppio Piano con E632 in spinta o l'anno scorso un complesso di MDVC a trazione Diesel con D445!!! (Potrebbe essere un commento di Luca Farina "Farinos", ndCancio) -Tempo fa (=paio d'anni) era in turno su Voghera anche la E.464 FER : vista tante volte, ma a orari fotograficamente impossibili. D.445 mi era capitato una volta in testa alla solita terna di X, sul 20372 (ho usato il numero dell'orario vigente, non so se lo abbia cambiato dai "tempi" che dico io ), di solito in turno con le -sigh- E.424. Così come era capitato - ben prima dell'accantonamento delle 424 - di trovare qualche volta E.645 di II serie. Comunque, la composizione migliore l'ho vista una marea di anni fa ormai, in testa alle solite 3 X (in livrea d'origine), nientemeno che una E444R, anche lei in livrea originale. (Questo è sicuramente un mio commento. Delle E464 FER non ho più memoria, un po' sbiadito il ricordo di treni con D445, viceversa vivissimo il ricordo della E444R con le UIC-X a fare un localino. Poi all'epoca avevo da circa due anni finito la mia carriera pendolare ndCancio).

    © Maurizio Boi

  8. Cancio

    ETR253

    In transito in località Mulinetti (GE) l'8 Dicembre 1993

    © Maurizio Boi

  9. Cancio

    E646.194

    (nd Cancio) Di questa foto si è riusciti a recuperare titolo e data di caricamento, oltre che l'autore, Maurizio Boi. Dai dati EXIF appare essere stata scattata nello stesso giorno in cui fu caricata, alle 16.23 del 16 Febbraio 2008. La stazione dovrebbe essere quella di Cassano Spinola, piccolo comune in provincia di Alessandria sulla linea Milano-Genova. La locomotiva è in testa ad un convoglio dedicato al trasporto delle rotaie. Questa E.646 di seconda serie, in livrea XMPR, in forza alla Cargo, ma ancora con la fanaleria originale (a differenza di altre unità che ricevettero anche dei fari rossi più piccoli oltre che la sostituzione degli involucri dei classici fari "automobilistici"). La presenza anche del porta tabella di composizione bloccata reversibile, sembra testimoniare un recente passaggio dalla DTR (Divisione Trasporto Regionale) di Trenitalia a Trenitalia Cargo (divisione che all'epoca aveva in carico il trasporto merci). Cassano Spinola (AL), 16 febbraio 2008

    © Maurizio Boi

  10. Cancio

    E454.002

    Stazione di Pisa Aeroporto, 09 marzo 1995

    © Maurizio Boi

  11. Cancio

    E454.002

    Uno dei prototipi E453/454 che non hanno avuto seguito ma hanno ispirato nell'impostazione monocabina la ben più fortunata serie delle E 464. Stazione di Pisa Aeroporto, 09 marzo 1995

    © Maurizio Boi

  12. Cancio

    E454.002

    Stazione di Pisa Aeroporto, 09 marzo 1995

    © Maurizio Boi

  13. Cancio

    E404.002

    ETRY500 "Romolo". Genova Principe, 5 luglio 1992 Yashica FX3 ob. Makkinon 35-105

    © Maurizio Boi

  14. "Padrone" e "Cane" ancora in servizio a Genova Brignole, 31 gennaio 1993.

    © Maurizio Boi

  15. "Padrone" e "Cane" ancora in servizio a Genova Brignole, 31 gennaio 1993.

    © Maurizio Boi

  16. Cancio

    E404.003

    ETRY500 "Romolo". Genova Principe, 5 luglio 1992

    © Maurizio Boi

  17. Un complesso di "fanta" (ora "sprite") è quasi giunto al termine del suo servizio Genova-Alessandria via linea lenta dei Giovi. Bosco Marengo (AL), 2 aprile 1992

    © Maurizio Boi

  18. Cancio

    Carrozza Bar

    A puro titolo di curiosità carico le foto di queste due Corbellini presenti alla manifestazione con le precedenti Ale790. Nei miei appunti le avevo definite "bar" ed "esposizioni". Qualcuno ne sa di più? Genova Borzoli, 12 maggio 1991. ndr: la livrea identificata è quella "Vivere il treno", materiale rotabile adattato ad una manifestazione itinerante promossa dal compartimento di Torino e utilizzato anche in seguito. Per alcune fonti le vetture in tale livrea sono poi confluite nel costituendo parco storico. L'autore fa riferimento anche a questa foto, tutte le immagini sono state scattate in occasione del treno speciale effettuato con un binato ALe790.045 + ALe790.041 in occasione delle celebrazioni per il centenario della stazione di Genova Borzoli. Giova ricordare che non si tratta di un treno "storico" come lo intendiamo al giorno d'oggi: nel 1991, pur già con una considerevole anzianità di servizio, queste e altre elettromotrici ALe di prima e seconda generazione erano ancora in servizio attivo ed impegnate nel traffico locale, e non rotabili preservati ed usati prettamente per scopi turistici con treni "d'epoca".

    © Maurizio Boi

  19. Cancio

    ETR 253

    ETR 253 a Genova Brignole, 8 dicembre 1993

    © Maurizio Boi

×
×
  • Create New...