Jump to content
Blasto

Ottimizzazione TRS19

Recommended Posts

Buongiorno,

scrivo questo post perchè volevo confrontarmi con voi in merito alll'ottimizzazione di TRS19.

Partiamo dal mio hardware:

CPU Ryzen 2600

VGA RX580 4gb

Ram 16 gb

Hard disk NO ssd

 

Ho provato la tratta del lago di Iseo. Veramente bellissima!

Ho avuto due tipi di problemi: una volta trs19 è crashato ed è tornato al desktop ed una volta ha riavviato il pc.

Ho abbassto le prestazioni grafiche e si è limitato a tornare al desktop.

Sono andato a controllare la temperatura della vga che vede essere intorno ai 70° quando lavora con trs19 e la gpu è sempre abbastanza impegnata arrivando a toccare il 100% per poi calare.

Paradossalmente, fin qui nulla di strano.

La cosa che mi ha fatto un pò storcere il naso è stato vedere quasi lo stesso livello di sforzo della GPU in una Sessione da me creata praticamente vuota e contenente 20 blocchi da 750 metri con un binario lungo tutto il percorso (15km), una texture terreno ed un convoglio.

A questo punto il problema non sta, probabilmente nella quantità di oggetti caricati e renderizzati ma in qualche elaborazione di base che viene fatta da TRS19.

A voi risulta nulla di tutto ciò?

Grazie 

Blasto

Share this post


Link to post

Prova a disattivarlo, PhysX è un motore fisico realizzato da Nvidia e può dare problemi su schede AMD

  • Like 1

Share this post


Link to post

Fidax (ma un nome normale ce l'avrai anche tu, no?) che versione di 2019 usi?

 

Io ho la SP1 build 105096 ed ho una casella in più

 

image.png.46f3517d018516a3cf48d7903a764207.png

 

Capendo nulla, o quasi delle parolacce di cui sopra, penso di non aver fatto grandi modifiche ai settaggi di default.

Share this post


Link to post

Molto, molto meglio. Ho addirittura fatto 25 km nella BELLLLLLLLISSIMA tratta del lago di Iseo che ha sottomesso la community (mi sembra si ala 65km relax)!

Visivamente TRS19 riempie veramente molto di più di TRAINZ 2010.

Grazie mille per la dritta.

Spendo solo poche altre parole per fare una breve sviolinata alla community: ricordo Trainz 2004 e poi il 2006 dove mancava lo scenario italiano. Avercelo adesso dentro come contenuto per tutti coloro che accedono alla versione EU e alla versione Globale realizzata in maniera così spettacolare è un qualcosa che mi appaga 2 volete: come utente di TRS e come italiano. Grazie mille!

Share this post


Link to post

Disse il soldato al suo re

dammi tempo e vedrai

nuovo mondo tu avrai.........

  • Like 1

Share this post


Link to post
Cita

Fidax (ma un nome normale ce l'avrai anche tu, no?)

Sì certo 😄: Luca (non c'è la possibilità di mettere una Firma come avviene negli altri forum?)

Uso 'The_Fidax' perchè il mio identificativo su vari siti e soprattuto del mio canale youtube.

 

 

Cita

che versione di 2019 usi?

Trainz 2019 SP1 platinum: 105100, su Windows 10.

 

 

Cita

Capendo nulla, o quasi delle parolacce di cui sopra, penso di non aver fatto grandi modifiche ai settaggi di default.

L'interazione particellare (il fumo di una vaporiera quando passa sotto un ponte per esempio) può essere gestita da uno 'script': un codice precompilato che esegue sempre la stessa azione: se il fumo trova un ostacolo (ponte) si ferma lì; ooppure tramite 'motore fisico' ovvero un sistema che prendendo la singola particella di fumo calcosa dove si trova, il tipo di particella (vapore, fuliggine) e tenendo conto dell'ostacolo (il ponte) può far sì che la particella arrivata all'ostacolo al posto di stare ferma cerci di salire superando l'ostacolo (si muove fino a quando non trova un'apertura verso l'alto).

Il secondo aggiunge realismo alle scene ma richiede calcoli in tempo reale ed è quindi molto più pesante.

Dato il tipo di calcolo di tende ad usare la GPU (il chip dell'elaborazione grafica presente nelle schede video) in quanto la sua architettura interna permette calcoli molto più veloci (la potenza di una CPU con 8 core è di circa 140GigaFlops, quella di una scheda video di fascia alta supera i 5TeraFlops...), ma se la GPU deve fare i calcoli fisici, non può fare rendering ed ecco che la prestazione del rendering (in parole povere gli FPS) calano.

Per fare un esempio pratico, i super computer per uso medico scentifico usano prevalentemente la potenza dei chip GPU e non CPU.

T:ANE fu il primo Trainz ad implementare l'uso  di PhysX, ma era molto poco ottimizzato: all'epoca con una Nvidia 980ti non supervao i 30fps, allora acquistati una seconda scheda video per 50€: una Nvidia GTX750 e quest'ultima fu destinata (tutt'oggi) solo a PhysX, aggiungendo una scheda video e sgravando la principale passai dai 30fps scarsi ad oltre 40 stabili.

 

TRS2019 di default attiva PhysX, ma non sempre esso viene eseguito correttamente.

Proprio perchè è una esclusiva Nvidia, tale azienda non ha mai facilitato l'esecuzione di questo motore sulle schede video AMD. Le solite politiche commerciali...

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
23 minuti fa, The_Fidax ha scritto:

Sì certo 😄: Luca (non c'è la possibilità di mettere una Firma come avviene negli altri forum?)

Uso 'The_Fidax' perchè il mio identificativo su vari siti e soprattuto del mio canale youtube.

 

 

Benissimo.

Per la firma, bisogna sentire Carlo o Walter.

 

25 minuti fa, The_Fidax ha scritto:

Trainz 2019 SP1 platinum: 105100, su Windows 10.

 

Allora da SP1 a Platinum è sparita una casella.

Dopo controllo sul mio.

Share this post


Link to post
26 minuti fa, The_Fidax ha scritto:

L'interazione particellare (il fumo di una vaporiera quando passa sotto un ponte per esempio) può essere gestita da uno 'script': un codice precompilato che esegue sempre la stessa azione: se il fumo trova un ostacolo (ponte) si ferma lì; ooppure tramite 'motore fisico' ovvero un sistema che prendendo la singola particella di fumo calcosa dove si trova, il tipo di particella (vapore, fuliggine) e tenendo conto dell'ostacolo (il ponte) può far sì che la particella arrivata all'ostacolo al posto di stare ferma cerci di salire superando l'ostacolo (si muove fino a quando non trova un'apertura verso l'alto).

Cosa che faceva benissimo l'univa versione di MS Train Simulator prima che uscisse Trainz 1

 

26 minuti fa, The_Fidax ha scritto:

Il secondo aggiunge realismo alle scene ma richiede calcoli in tempo reale ed è quindi molto più pesante.

Dato il tipo di calcolo di tende ad usare la GPU (il chip dell'elaborazione grafica presente nelle schede video) in quanto la sua architettura interna permette calcoli molto più veloci (la potenza di una CPU con 8 core è di circa 140GigaFlops, quella di una scheda video di fascia alta supera i 5TeraFlops...), ma se la GPU deve fare i calcoli fisici, non può fare rendering ed ecco che la prestazione del rendering (in parole povere gli FPS) calano.

Per fare un esempio pratico, i super computer per uso medico scentifico usano prevalentemente la potenza dei chip GPU e non CPU.

T:ANE fu il primo Trainz ad implementare l'uso  di PhysX, ma era molto poco ottimizzato: all'epoca con una Nvidia 980ti non supervao i 30fps, allora acquistati una seconda scheda video per 50€: una Nvidia GTX750 e quest'ultima fu destinata (tutt'oggi) solo a PhysX, aggiungendo una scheda video e sgravando la principale passai dai 30fps scarsi ad oltre 40 stabili.

 

TRS2019 di default attiva PhysX, ma non sempre esso viene eseguito correttamente.

Proprio perchè è una esclusiva Nvidia, tale azienda non ha mai facilitato l'esecuzione di questo motore sulle schede video AMD. Le solite politiche commerciali...

 

Io ho una GeForce RTX 2070.

Anche a me in Platinum manca la prima casella.

Qui non avevo settato nulla.

Adesso lo piazzo come il 2019 SP1 e vediamo cosa capita.

Share this post


Link to post

La rtx 2070 ha un'architettura molto diversa dalle schede precedenti, basti pensare che risulta errato esprimere la "potenza" della seria RTX in flops.

Non escludo che la nuova architettura (ricordo essere l'unica in grado di gestire il Ray Tracing) abbia una serie di ottimizzazioni che rendono la gestione di PhysX molto performante.

 

 

Cita

Cosa che faceva benissimo l'univa versione di MS Train Simulator prima che uscisse Trainz 1

 

Ci giocavo quando avevo 6 anni, ricordo molto poco di quel gioco, mi è rimasto impresso però lo scenario delle tratte: la Acela Corridor, aveva uno scenario piattissimo!
Quando passai a Trainz 2004 mi si aprì un mondo.

Oggi TRS2019 offre scenari davvero realistici, la lmitazione sono i modelli 3D, ancora molto scarni e pensare che i LOD permettono di avere oggetti superdettagliati che appena ci si allontana smettono si gravare sulla GPU.

Ma capisco (ho fatto modelazione 3D per diletto) che un maggior dettaglio vuol dire molto lavoro, e se non è supportato da Texture in alta definizione tale lavoro non è giustificato.

Share this post


Link to post

Io ho queste impostazioni. Ho una nvidia 1080 sopra un AMD Ryzen 2600..Al momento non ho avuto grosse difficoltà a gestire il tutto... però non ho ancora giocato, mi sono dedicato alla costruzione...

 

immagine.thumb.png.1befe428bb489f1ab421b65042ae72b1.png

Share this post


Link to post

Il discorso PhysX riguarda solo la GPU amd, accoppiare una GPU nvidia ad una CPU amd non crea problemi a PhysX.

 

Noto che molti hanno l'antialiasing a valori alti, a che risoluzione giocate? Sopra il 1080 (io ho un monitor 2560x1440) diventa poco utile e esoso di risorse.

Per chi non lo sapesse la tecnica dell'anti aliasing consiste nel renderizzare il frame a risoluzione x volte quella nativa e poi unirle.

Maggiore é il valore (2x, 4x...) maggiore sarà la risoluzione che la gpu deve renderizzare (non quella che vedremo, che é pari alla risoluzione del monitor).

E' utile sotto il 1080p per avere bordi morbidi e non frastagliati, ma a risoluzioni maggiori diventa poco utile.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post

Purtroppo ho un monitor  Full HD collegato tramite HDMI (e non DP). Volevo infatti cambiarlo per prendermi un 2K o un 4K..anche se ammetto che per giocare a trainz potrebbe bastarsmi questo anche se ne godrei maggiormente come immagine piu ampia visibile...

Share this post


Link to post
11 ore fa, The_Fidax ha scritto:

Il discorso PhysX riguarda solo la GPU amd, accoppiare una GPU nvidia ad una CPU amd non crea problemi a PhysX.

 

Noto che molti hanno l'antialiasing a valori alti, a che risoluzione giocate? Sopra il 1080 (io ho un monitor 2560x1440) diventa poco utile e esoso di risorse.

Per chi non lo sapesse la tecnica dell'anti aliasing consiste nel renderizzare il frame a risoluzione x volte quella nativa e poi unirle.

Maggiore é il valore (2x, 4x...) maggiore sarà la risoluzione che la gpu deve renderizzare (non quella che vedremo, che é pari alla risoluzione del monitor).

E' utile sotto il 1080p per avere bordi morbidi e non frastagliati, ma a risoluzioni maggiori diventa poco utile.

 

Grazie, poche e semplici parole che aiutano a comprendere i concetti. Vado a modificare.

Share this post


Link to post
Il 21/3/2020 alle 17:41, ettore48 ha scritto:

Per la firma, bisogna sentire  Walter.

 

Ora l'opzione è disponibile.

Basta accedere al menù di impostazione del proprio profilo (alto a destra, la freccina verso il basso di fianco al nickname apre menù, lì trovate la voce Impostazioni  profilo, nel menù troverete la voce apposita).

 

Share this post


Link to post

Eccoci di nuovo!

Scrivo due righe per sintetizzare un paio di test che ho condotto nell'ambito dei settaggi grafici di TRS19 ricordando a tutti che la mi GPU è una RX5804GB Sapphire (quindi non una NVDIA).

 

Ho trovato molto interessante leggere e testare le opzioni:

Vertical Sync (3 opzioni None, half e Full) nei miei test l'opzione full rende tutto moooooolto più fluido

Shadow quality (5 opzioni off, low, medium, high e ultra) nel mio caso da tenere off o low tenendo presente che l'opzione low aumenta di circa 7/8 gradi centigradi in più la temperatura della GPU (nella stazione di Brescia risulta 64 gradi)

Shader quality (3 opzioni low, standard e ultra) altra opzione importante per aumentare le prestazioni

Use texture streaming (casella da tenere vuota o flaggare) permette un caricamento graduale delle texture.

 

Ovviamente, vale tutto quanto da voi detto in merito al PhysX simulation e post processing.

 

Considerazioni finali:

mi ha sbalordito il cambio di fluidità dato dall'opzione vertycal sync full unita, eventualmente, all'opzione shadow quality low o off per mantenere alte le prestazioni anche in paesaggi e scenari densi di oggetti!

Share this post


Link to post

×
×
  • Create New...