Jump to content

About This Club

Le vostre autoproduzioni, i modelli, diorami, plastici, tutto quanto ruota intorno al modellismo "reale"
  1. What's new in this club
  2. Ciao Ecco le novità 2023 di Brawa https://www.menzels-lokschuppen.de/aktion/?actid=8937c6f8182643c6c92480ebffc93808&utm_source=CleverReach&utm_medium=email&utm_campaign=30-01-2023+Neuheiten+Brawa+-+Busch+-+Noch+Tillig&utm_content=Mailing_14192708 Ciao ALM
  3. Roco presenta la P8/Br 38 ed altri modelli come novità per il 2923 con un filmato su Youtube che vi passo qui: Ciao ALM
  4. Cominciamo da Roco. Diverse loco piuttosto interessanti anche per noi italiani: https://www.menzels-lokschuppen.de/aktion/?actid=c8b8470b79a145f8c69e8033b5975681&utm_source=CleverReach&utm_medium=email&utm_campaign=16-12-2022+Roco%2FFLM+Neuheiten+2023&utm_content=Mailing_14102145 Anche Hornby/Rivarossi non ci delude per il 2023 https://www.menzels-lokschuppen.de/aktion/?actid=0a8fa08f89bceaaeead70ab54c12e2d6&lg&utm_source=CleverReach&utm_medium=email&utm_campaign=13-01-2022+Newsletter+KW02&utm_content=Mailing_14131480 Ciao ALM
  5. Bellissimo questo plastico che ripercorre la linea del DRGW
  6. Uno spettacolo davvero! Che cura nei particolari e nelle scenette di vita quotidiana .
  7. L'anacronismo eclatante era la presenza contemporanea di un Truman in castano-isabella (livrea portata negli anni '50) insieme a E444 senza baffo rosso (primi anni '70) e carrozze in grigio ardesia...
  8. Per quanto la grande maggioranza dei carri fosse a due assi, l'introduzione massiccia di carri a carrelli parte dagli anni '70 (ci sono immagini di una E.554 sulla Savona-Alessandria con un treno di Eas o Eaos). E comunque, quello a cui mi riferiscon è un anacronismo piuttosto evidente...
  9. Io mi riferivo ai carri a carrelli del merci che mi sembravano piu degli anni 80 e successivi... Mi ricordo da piccolo li vari mergi di carri refrigerati tutti interfrigo, ma non ci avefo fatto caso al tetto e infatti non mi pareva strano
  10. No, è molto più visibile ed appare in molte sequenze del video. L'uso della 646 è un po' al limite, ma all'epoca non c'era la rigida divisionalizzazione di oggi e poteva - teoricamente - capitare. Ci sono immagini di TEE con E636 e merci con E.444... C'è una cosa che mi lascia un po' perplesso, e sono i carri frigoriferi a tetto spiovente con il logo Interfrigo: non li ho mai visti né dal vero (ma non è che da queste parti ne circolassero molti), né in fotografia (ma risalgono a un'epoca in cui non tutti giravano con uno smartphone), però non posso escluderne l'esistenza a priori. Dopotutto abbiamo visto E.428 in livrea grigiio-arancio-viola...
  11. Il merci trainato dalla e646, verso la fine? E' quello che noto qualcosa di strano...
  12. Ahia, allora li sono troppo ignorante... Come dice Sgarbi? Una capra
  13. ci provo ma non ne sò, sicuramente, abbastanza... il camion fiat, la 850, la 2CV e forse una 127 parcheggiata lasciano intendere che siano proprio gli anni 70-80 ed allora forse il cartello in stazione "vietato superare ecc." ed i segnali sono di tipo più recente... chi ci prova? tanti premi in paglia... .. ed ho il sospetto anche su qualche carro merci
  14. Bello! (a parte un anacronismo che non svelo )
  15. Manovre in una stazione terminale di una linea secondaria nello Yorkshire
  16. Il primo plastico della ferrovia mineraria e' spettacolare
  17. In questi video materiale francaise che farà piacere a tanti, @Cancio per primo, ma in più il simpatico guascone interpreta e fà sceneggiature divertenti: Guardate il suo canale, tanti video, molto divertenti
  18.  
×
×
  • Create New...