Jump to content

About This Club

Dai plastici al sistema modulare, fino alle tratte di decine e decine di km, per passare poi all'automazione: oggetti e rotabili danno vita ad una vera e propria ferrovia virtuale !

  1. What's new in this club
  2. Perdona, ma questa è una domanda che esula dalla versione di Trainz, poteva andare benissimo nel club dedicato alle tratte. Provvedo a riposizionare...
  3. iao ragazzi, scusatemi sempree se le mie domande sono come sempre da inesperto , ho postato appositamente oggi e non lunedì per evitare che potevate dire " iniziamo bene la settimana" schewrzo naturalmente qualcuno può aiutarmi a farmi capire dall'immagine che ho allegato dove vanno questi benedetti segnali? grazie e come sempre abbiate pazienza ciao peppino da Napoli
  4. Ciao a tutti, inizio questo argomento perché, in questi giorni, ho voluto riprendere la Due Golfi, importata in 2019, con l'idea di predisporla per il merge con Da Lantano Sud. Le sorprese, però, sono state tante e tutte negative, almeno quelle scoperte fin qui. A parte il problema Pofig, analizzato in un'altra discussione, con vegetazione tutta da ricostruire, mi sono ritrovato con il piano binari del porto di Terrazze e quello di Lantano, completamente da rifare. I binari (dock rails), visibili, solo in parte, come linee tratteggiate si trovavano anche ad altezza diversa (almeno nei punti dove ho potuto recuperarli). Il piano binari del porto di Lantano adesso, dopo svariate ore di lavoro, si intuisce dalla buona posizione dei tratteggi che sono riuscito a ricostruire, ma si dovranno mettere tutti i binari e gli scambi col loro nome originario. Ragazzi non so se avrò voglia di rifare tutto questo, già fatto anni or sono. Comunque, lo scopo della discussione è esattamente questo: aggiornamenti, se ci saranno passi in vanti.
  5. Credo che appartengano alla serie TRS19 TrK Jarrak 5 - 6 - Procedural track - Seasonal .(Built in) Ce ne sono con massicciate di diverso colore, vedi un pò tu. Ci sono anche le textures PBR con colore e formato che si adattano per le massicciate.
  6. Non lo so, ma penso siano i TRS2019 di defottuto con tex relativa.
  7. Un aiuto. Qualcuno sa quali sono binari usati e qual'è la texture della massicciata usata in questo screen? Grazie
  8. L'ho ritrovato ma in formato HTML, non sono sicuro sia proprio lo stesso, spiega come posare la catenaria in trainz. Che ne faccio?
  9. Le catenarie non hanno nessun problema in trs19, ad unica eccezione i pali oggetto in caso i binari fossero rialzati. L'adattamento riguarda la tratta 2 golfi, non la catenaria.
  10. Di quali adattamenti avrebbero bisogno le catenarie per girare in TRS19? Mi risulta che siano state tutte testate a lungo...
  11. In genere il cerchio rosso indica un disallineamento dei binari, cioè non sono sulla stessa quota. Correggi i point dei binari in modo che abbiano tutti (quelli relativi allo scambio) la stessa quota.
  12. In alto tra i doppi pali inserisci la trave quadrata csu cui colleghi i bracci e il filo catenaria "OPT" Per lo scambio, non saprei, prova a controllarlo a livello tratta, nei salvataggi qualcosa può saltare,
  13. Guardando qualche tratta sono riuscito a fare questo; il resto guardando e facendo tentativi posso provare a fare altro. Ho due domanda, una per la catenaria e una per un'altra cosa: La prima domanda è, ma il portale ho visto che si fa con dei doppi pali messi uno a destra e uno a sinistra, ma non ho capito come si chiama la parte superiore in cui è retto il filo della catenaria. Seconda domanda; non ho capito perchè ma mentre ero in sessione uno scambio non funziona più, spunta il cerchio rosso ma le freccie non si sono
  14. No, non intendevo questo. Io mi riferivo che nel tutorial scritto da Luigi, spiegava molte cose sulla catenaria in senso generale, non a livello di trainz ma a livello di cultura generale. Esempio il perché del doppio sezionamento in ingresso ed uscita, come e' posizionata la poligonazione specialmente in presenza di deviatoi e fasci multipli. Ottimo fer farsi una cultura.
  15. Se la memoria mi assiste, mi ricordavo di un modulo che aveva più di tre binari, ma penso che si trattava di roba vecchia che non è mai stata revisionata. Moduli nudi volendo li posso fare io (se ce un tutorial per avere delle linee guida), però come prospetto di scalo avevo in mente quello di Lecce o Ravenna
  16. non centra con la catenaria o con gli MK, ma se posso vorrei dirti che: (dagli screen.. non ho TS19 ancora...) a me la tratta piace perchè sei stato attento e non hai fatto quell'errore che si vede spesso (e che anch'io cerco di evitare) del voler mettere in pochi kilometri "tutto il tuttibile..." : stazioni, campi di calcio, ospedali, strade con incroci, fabbriche di diverso genere, mare, monti, laghi... come se ci fosse "una sorta di ansia" di voler concentrare in uno spazio ridotto ogni aspetto dell'attività umana... sei stato bravo, hai distribuito lungo il percorso di un 100naio di KM, più risorse, rispettando cosi le diverse "vocazioni" ambientali o economiche com'è poi nella realtà... e con la cura del dettaglio che hai ricercato ti meriti tutti i complimenti! ci sono poi gli altri aspetti che ti sono stati sottolineati che riguardano propriamente la "tecnica ferroviaria" che noi che "non siamo del mestiere" dobbiamo solo imparare, ma col tempo e con i consigli adatti sistemerai anche questi dettagli... continua cosi - ciao....
  17. Aldo, abbiamo forse di meglio, la catenaria montata da Tino nella 2 golfi adattata da me per poter girare in trs 19. Edit: se qualcuno ne è interessato può farne richiesta tramiteb MP:
  18. Bisognerebbe recuperare quel vecchio tutorial di Luigi, sempre c'e abbiamo ancora qualcosa in mando del vecchio sito. Se mi ricordo era un pdf
  19. Nemmeno io sono un maestro, ma posso fare un breve percorso compreso il montaggio del portale, e se vuoi lo ricopi.
  20. No infatti, la catenaria manca totalemente di realismo, purtroppo non ci capisco niente spero più avanti di risolvere il problema; come ho messo la catenaria sono degli insulti alla ferrovia......
  21. oK, prima occhiata Credo che non vi è sezionamento della catenaria, in pratica se non ricordo male ogni 1200 m serve un portale TEE, vedi immagine. temo anche la mancanza di cippi chilometrici.
  22. Quel kuid è la galleria trifase che è questo file; pensavo che mancasse anche la dipendenza al suo interno, che è il binario galleria TRIFASE Fs Galleria - 1 bin con catenaria.cdp
  23. Mi rimane solo questpo mk: non era binario galleria <kuid2:483653:20079:1> Grazie
  24.  

×
×
  • Create New...