Jump to content

About This Club

Dai plastici al sistema modulare, fino alle tratte di decine e decine di km, per passare poi all'automazione: oggetti e rotabili danno vita ad una vera e propria ferrovia virtuale !
  1. What's new in this club
  2. Opssss..... ho fatto come mi hai suggerito. Ho selezionato tutti gli oggetti che danno problemi, e ho selezionato ripristina originale. Ha corretto solo 4 oggetti. Tutte texture. Piano piano ne sto venendo a capo. Eliminati gli ft, e vari fabbricati per ora non importanti, sono sceso a 10. Sostituisco in 12, e riporto ogni volta in 22. Intanto sono arrivato a minano centrale a stendere binari. Titto il tratto av è percorribile fino a Rogoreto. La linea LL, per adesso è spezzettata in tre tronconi. Mancano da completare le stazioni di piacenza e modena. Come citato all inizio della discussione, tutti i ponti, sono presi da misure e disegni reali, sottopassi, sottopassaggi, tutti realizzati, per me da Larry. Quindi saranno scaricabili dal Sito TFF. il resto da qui e dls. Sto evitando di mettere oggetti da altri siti
  3. Le FT sono di un altro autore (prjindigo) . Le BFT che hai trovato sono invece di Carlo
  4. 5 oggetti li ho sostituiti. Sono le dime FT. Le FT sono diventate BFT. Ma non hanno gli stessi Kuid. E nel nuovo pacchetto ne manca una. Manca la dima da 1000 metri
  5. Ok grazie stasera lo faccio. Vediamo cosa succede.
  6. Prova a selezionarli e a fare "revert to original" (non so come lo indichi in italiano). Vediamo se si sistemano. Se non funziona puoi anche provare a selezionare nel manage content i filtri "Installed" e "out of date". Molti autori non hanno gradito che i loro oggetti siano diventati packaged e hanno pubblicato degli aggiornamenti.
  7. Gigi non ho toccato niente. Ho importato la tratta dal 12, e committato. Ti premetto che ho prima importato la tratta, fatta ricerca per scaricare dalla dls, poi importati e committati gli oggetti mancanti. Se erano oggetti built-in, non avrei dovuto importare dal 12
  8. In Driver o Surveyor seleziona il menu "Social Menu" (sesto da sinistra) Da li puoi scattare un immagine (capture screenshot). Nel medesimo menu trovi anche le imagini conservate.
  9. Ciao. Ho dato un occhiata ad alcuni degli oggetti difettosi. Sono tutti oggetti packaged e non vanno assolutamente modificati (sono come i built-in). Non so perché tu li abbia toccati. Se li hai importati da 2019 o 2012 dovevi fare un revert to original e non sovrascrivere quelli di 2022 .
  10. Stamattina riesco a caricare una foro con gli errori del 22. P.s. ho scarivato il 22 da steam. Installato. Ma fra i programmi trainz non c'è, sto impazzendo per capire dove salva gli screen, perchè sul pc non ci sono,.e neanche sulla libbreria, del mio account, sul server steam
  11. Ricordo bene (per ora ) quando un treno del genere era uno dei treni di punta delle FS (senza vomere sulla E.656)
  12. Scusate ma non mi carica la foto in formato jepg
  13. Carlo come puoi vedere le porte dovrebbero essere in verticale. Invece sono stampate per terra. Non ho kuid sottomano, ma posto una foto con tutti gli oggetti che il 22 trova difettosi. Magari qualcuno è di trainzitalia 20240410_212006.heic
  14. Che errori ti dà? E qual è il kuid dell'oggetto?
  15. Non so se c'è una discussione apposità per trainz 22, o per gli errori che mostra. Ma visto che parliamo della tratta... Iniziamo dal campo da rugby. In 22 le porte invece di essere in verticale, sono in orizontale...fuse al terreno...e lo da come oggetto difettoso
  16. lo sapevo !!! Lo sai che sono appassionato della tecnologia legata al segnalamento ferroviario ..... Generalità e numerazione circuiti di binario.pdf
  17. Di semirimorchi ce ne sono diverse decine (almeno 97, al momento, più altri ancora) in arrivo, appena trovo il tempo di finalizzarli @Cooper Engineer Da dove escono quegli schemi?
  18. Molto bene, grazie dele spiegazioni , sempre utili per ampliare il propio bagaglio cuturale! Mi applico per gli aggiustamenti in merito..per le boe. Il picchetto di manovra ed il segnale di protezione lato Est li ho rimossi per motivi di spazi non congruenti ... Per le canaline ho ripreso in mano il tutto e utilizzato quanto più possibile del sito (spline canaline cemento e tombini). posato il tutto con tombini di ispezione. nella foto un addetto ai controlli finali..sugli scambi poste anche le traverse di limite Il boschetto di ingresso da Est 'ho rifatto ..tutte quelle conifere mal si adattavano al contesto. Il pioppeto , l'ho ridimensionato , dato che tutto quel 3D mi sebrava appesantire il tutto. Si tratta di "Filare Pioppeto rmm xxx) Alcuni moduli sono ruotati coì da dare un pò di alternanza.. Dulcis i fundo, Trattore Actros + Trailer Cargobull ( questa c'è ancora carlo :D) ed uno Stralis "Akzo Nobel" Buona serata a tutti Alessio
  19. Non è fattibile. Il passo delle traversine è diverso a seconda del binario che scegli. Una delle due boe potrebbe penzolare nel vuoto
  20. Boe scmt per ogni segnale circa 3,6 metri una dallaltra Andrebbe fatto oggetto già accoppiato boe su tabella orientamento dei 200 metri boe su indicatori velocità picchetti fermascambio a 4,5 dalla punta picchetti cdb, sui segnali a 20 metri a valle dimentico qualcosa di sicuro proposta facciamo picchetti trackside e ci togliamo la posa masochistica
  21. Testata la nuova versione, ci sono solo un paio di cosette, ma si sistemano i pochi secondi: Le canalette per i cavi che vanno ai segnali (particolare spesso trascurato!) nel punto vicino all'angolo della recinzione dello stabilimento fanno una "S": Si può sistemare con lo strumento "Split Spline", che disabilita la curvatura su un nodo spline. Il picchetto limite di manovra serve a indicare il punto massimo in cui può arrivare un treno in manovra pur rimanendo protetto dal segnale di protezione della stazione. Non deve quindi essere in questa posizione: bensì in questa: rispettando le distanze reali, però, si finirebbe fuori dal quadrotto. Personalmente, eviterei di posare sia il picchetto, sia il segnale di protezione. Un altro elemento che si può facilmente aggiungere sono le traverse limite di stazionamento, che indicano il punto massimo in cui può sostare un rotabile senza invadere la sagoma limite (e quindi impedire il transito) su un binario adiacente: c'è un apposito oggetto (<kuid2:138607:505:3> Traversa limite) Infine, giusto per non smentire la mia fama di contachiodi all'ennesima potenza , questo semirimorchio è americano e appartiene a una compagnia che non esiste più dal 1996. Sarebbe meglio sostituirlo. P.S. Che tecnica hai usato per il pioppeto? Copia-e-incolla di una fila di pioppi? E infine, test sul campo con un 245 (ho ancora pochi rotabili installati, quindi niente macchina da manovra dedicata dello stabilimento in versione antideflagrante, mea culpa). 1) Arrivo della tradotta sul binario 2 2) Manovra dei carri in partenza all'interno dello stabilimento: 2) 3) Formazione della colonna di carri in partenza: Non ho ripreso schermate della manovra successiva, ovvero: ritorno in stazione, passaggio in coda ai carri in arrivo; spinta dei carri in arrivo sul binario libero dello stabilimento; ritorno in stazione con i carri in partenza; smistamento dei carri nello stabilimento; ritorno in stazione, passaggio in testa ai carri in arrivo e partenza.
  22. Il problema non è sostituire le texture (o gli oggetti), c'è il "Replace Assets" (lo usi?) che te lo fa in un secondo. Però si rischia di sostituirli con qualcosa che richieda anch'esso di scaricare tratte aggiuntive (o, peggio, a pagamento). Per esempio, pur avendo il Platinum e, teoricamente, tutte le tratte, dubito che scaricherò mai le tratte russe, inglesi ed australiane, a meno che mi venga il ghiribizzo di vedere come sono state realizzate le sessioni. Dubito che molti dei nostri utenti - a parte pochi maniaci - abbiano scaricato le tratte americane. Presumibilmente, giocando con i filtri in Surveyor si riesce a definirne uno che elenchi solo gli oggetti (texture comprese) definiti come: Built-in = True [contenuto nel gioco] Packaged = False [contenuto in una tratta] On DLS = True [presente sulla DLS] A questo punto, si selezionano le texture da cambiare e si sostituiscono con una che risponda ai criteri qui sopra usando il "Replace Assets". Lo stesso vale per le erbe TFX, ce ne sono diverse sulla DLS. Per gli oggetti, uno è un recinto in lamiera ondulata, uno un parcheggio, uno una casa in rovina e uno (credo) un muro di contenimento. Non dovrebbe essere difficile trovare degli equivalenti. P.S. il <kuid:436597:100439>, Italia80 è qui su TrainZItalia ed è scaricabile con la tratta di Itadriver, però i due moduli richiedono anche la "Region-Italia Moduli" . Io lascerei solo quest'ultima, che non richiede di scaricare un .rar con centinaia di oggetti.
  23. Non so se è stato detto ma i portali di stazione vanno tra il picchetto limite di manovra (se ce) e il segnale di protezione. Senza picchetto tra il deviatoio (mi pare 25 metri) e il segnale di protezione.
  24.  

×
×
  • Create New...