Jump to content

UP844

Administrators
  • Content Count

    5,325
  • Joined

  • Last visited

About UP844

  • Birthday 11/28/1961

Personal Information

  • TrainZ version
    TS 2012
  • My Homeplace
    Genoa
  • Country
    Italia

Recent Profile Visitors

3,433 profile views
  1. Queste sono le dipendenze che mi risultano per le ALn56: non so perché siano 16 invece di 59 , ma forse TRS19 le conteggia più volte . Le tre "corona" sono in versione :4 o :5 perché successivamente alla pubblicazione delle ALn 56 sono state ancora aggiornate. Comunque, prova a visualizzare gli oggetti che appaiono "aperti per modifica", selezionali, fai clic con il tasto destro e scegli il comando "Conferma modifiche" (o qualcosa di simile, non so quale sia l'equivalente di "Submit Edits")
  2. Per la corrispondenza tra i termini in italiano ed in inglese ("open for edit", ecc....), vedi qui :
  3. Gli oggetti che ti indica come "mancanti e non presenti sulla DLS" (icona con il punto interrogativo) sono versioni obsolete (*) di questi: Corona nulla,<kuid2:69593:15001:2> Corona rossa,<kuid2:69593:15002:2> Corona bianca,<kuid2:69593:15003:2> Motore ALn 56.1000 TB 3.3,<kuid2:69593:51056:2> ... che sono compresi nel CDP delle automotrici. Non dovrebbe nemmeno segnalarteli, però non avendo TRS19 non ne conosco le paturnie specifiche . (*) obsoleta = sostituita da una versione più aggiornata. L'ultimo numero del kuid, ad esempio
  4. @gigi-mmo Le dime per gli scambi funzionano correttamente in TRS19?
  5. Non vorrai non posare i marciapiedi con precisione millimetrica...
  6. Ecco qui un articolo, in inglese(*): https://www.railjournal.com/freight/indian-railways-launches-electric-double-stack-container-operation/ La catenaria è a 7.87 metri sul piano del ferro (*) L'inglese indiano usa vocaboli e segue regole tutte particolari, ma fortunatamente l'articolo è breve .
  7. Mi fa piacere che ti siano state utili! La prossima stazione la facciamo in curva .
  8. Posa perfetta! Hai apprezzato le dime spaziatrici laterali DSLB/DSLM? Per i marciapiedi, sono tre spezzoni da 200, 200 e 175 metri (575 metri): se vuoi accorciarlo, elimina lo spezzone da 200 m più a destra (ovest), in verde nell'immagine qui sotto e sposta il FV nella posizione indicata dalla freccia verde in modo che si trovi più o meno a metà dei marciapiedi (non è obbligatorio). Gli scambi nell'area a Est del FV dovrebbero essere da 30 km/h (DSF-3), non da 60. Saranno percorsi solo da mezzi di servizio che dovranno fermarsi o saranno appen
  9. Un paio di esempi di stazioni con: elevato traffico merci; traffico viaggiatori di soli REG; binari di precedenza di lunghezza ben superiore a quella dei marciapiedi Villanova d'Asti (Genova-Torino) Marciapiede binario 1: 169 m Marciapiede tra binario 2 e 3: 200 m Giovinazzo (Adriatica) [quest'ultima è di concezione più moderna, essendo stata ampiamente ristrutturata in tempi recenti] Marciapiede binario 1: 305 m Marciapiede tra binario 2 e 3: 310 m Pace del Mela (Messina-Palermo) Marciapiedi da 360 m (330
  10. 1) Il piano di stazione è basato su Frosinone, che non è una stazione dove sia normalmente prevista la fermata di treni a lunga percorrenza; in conseguenza di ciò, 300 m di marciapiede sono più che sufficienti: i REG/IR di massima composizione di cui abbia ricordo o documentazione non supera(va)no le 10 vetture (MD) sulle relazioni tra Milano e Torino/Genova/Venezia/Bologna e tra Roma e Napoli. 1bis) in tempi relativamente recenti, i più lunghi treni passeggeri che io ricordi (sempre a lunga percorrenza, comunque) erano i Cisalpino (D+4A+WR+8B = 14 pezzi) e gli IC a più lunga perc
  11. Non esiste uno strumento in Blender che ti permetta di selezionare solo gli spigoli a cui vuoi applicare lo smooth (o come si chiama l'equivalente in Blender)? Le texture sono "fuori scala": per esempio, le pietre sul basamento sono un po' enormi. Esiste la possibilità (ammesso che si tratti di texture seamless) di ripeterle?
  12. Vedi tu come più ti piace: nella realtà esistono entrambi i tipi di soluzioni (marciapiedi lungo tutto il binario o solo nella parte necessaria al servizio viaggiatori. Personalmente, preferisco la seconda opzione (marciapiedi "corti", lunghi a sufficienza per un regionale e niente più), ma comunque sono realistiche entrambe.
  13. Un'unica osservazione: bisognerebbe applicare un effetto "smooth" (o il suo equivalente in Blender) per rendere meno "poligonali" le pareti del mulino.
  14. Marcello, non è strettamente necessario che i marciapiedi si estendano per tutta la lunghezza dei binari di stazione, e infatti spesso non è così, come puoi vedere sia guardando la stazione di Frosinone su Google Maps, sia lo schema per Oltena che ne ho tratto: Di solito (ma non sempre ) i marciapiedi hanno estensione uguale rispetto all'asse del FV. Una lunghezza di 300 metri può accogliere un treno di 10 carrozze + locomotiva, più che sufficiente per qualsiasi composizione di regionali; la lunghezza di 550+ metri dei binari di stazione serve essenzialmente per p
  15. Spettacolo i Truman in livrea prugna con la "V" gialla a colori! Hanno già perso la marcatura originaria "1200.xxx": il primo (1:30) è marcato 120.008, gli altri due (3:20 e 6:00) invece sono marcati Ne.120.042 e .048.
×
×
  • Create New...